Coprifuoco, arriva l’annuncio del ministro Roberto Speranza: i dettagli

0
559

Il ministro Roberto Speranza: il coprifuoco si può allentare. Le parole del ministro della salute sul coprifuoco confermano il miglioramento dei dati sul contagio. 

Ministro Roberto Speranza coprifuoco
Roberto Speranza (Getty Images)

Roberto Speranza come ministro della Salute è stato il più direttamente coinvolto dal ciclone pandemico di Covid – 19. Non ha lesinato energie, si è sempre dimostrato pronto ad intervenire. A metterci la faccia, come si dice in gergo. Eppure in tanti, soprattutto a destra, lo volentieri a casa. Il ministro della Speranza è stato il portavoce della linea cosiddetta rigorista, quella delle chiusure per prevenire il contagio.

Ti potrebbe interessare >>> Roberto Speranza a Domenica In rivela come sarà la prossima estate

Meloni, Salvini, poi di nuovo Salvini e Meloni, lo hanno attaccato, Speranza vada a casa. Per loro si doveva aprire e basta. La crisi economica di tanti settori produttivi nostrani sembrava essere riconducibile solo ed esclusivamente rigorose scelte del ministro che, è bene ricordarlo, ha sempre seguito le direttive e le comunicazioni provenienti dal Comitato Tecnico Scientifico.

Coprifuoco, l’apertura del ministro Roberto Speranza

Ultimo tema su cui si è scatenata la bagarre, riguarda il cosiddetto coprifuoco. Ora fissato alle 23, ma che le destre vorrebbero addirittura, da subito, eliminare. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, presenta a Roma per gli Internazionali di Tennis al Foro Italico, si è così espresso in relazione ad un’eventuale variazione dell’orario: “È bello rivedere il pubblico in sicurezza ad una manifestazione sportiva. Con ragionata fiducia verso le graduali riaperture delle altre attività, necessaria prudenza.

Con dati in miglioramento possiamo allentare e poi superare il coprifuoco. Questo è possibile grazie alle misure adottate in questi mesi e ai comportamenti corretti della stragrande delle persone e naturalmente, grazie alla campagna di vaccinazione, leva fondamentale per aprire una nuova stagione nel Paese “. , pian piano, eliminazione del tutto.

Ti potrebbe interessare >>> Roberto Speranza, nuovo incarico in arrivo? Le voci sulle dimissioni

Domani, 17 maggio, è previsto un nuovo vertice della cabina di regia in cui si affronteranno diversi temi legati alle regole per il contenimento del coronavirus nel nostro paese. Facile prevedere che si parlerà anche delle variazioni riguardanti il ​​coprifuoco.