Divorzio Bill e Melinda Gates, ecco la vera causa della separazione

0
214

Il New York Times, notoriamente restio ad esporsi su materie cosi delicate, lancia un clamoroso gossip, la causa del divorzio tra Bill e Melinda Gates non è la “diversità di vedute sul senso della Vita” ma la classica storia di corna. I dettagli.

Causa Divorzio Bill Melinda Gates

Lo scorso 4 maggio il fondatore e patron della Microsoft, Bill Gates e la moglie Melinda Melinda Ann French in Gates, hanno annunciato con una nota ufficiale comparsa su twitter di aver raggiunto l’accordo per la separazione consensuale.

Bill e Melinda si erano conosciuti nel 1987 quando la futura signora Gates aveva iniziato a lavorare come sviluppatrice di software nell’azienda del marito ed erano convolati a nozze nel 1996. Dalla coppia sono nati tre figli Jennifer Katharine, la primogenita nata nel 1996, Rory John nato nel 1999 e Phoebe Adele nata nel 2002.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Bill Gates: “questione climatica più complicata del covid”

La coppia, che da anni vive a Medina a pochi chilometri da Seattle nello stato di Washington, nel 2000 ha dato vita alla Fondazione Filantropica Bill & Melinda Gates Foundation di cui Melinda è la principale curatrice.

Tutto bello, tutto perfetto, forse troppo fino, appunto, al clamoroso comunicato del 4 maggio un comunicato che ha scatenato una serie di congetture e speculazioni. Non ultima quella che voleva Melinda Gates sconvolta dal rapporto tra il marito Bill e Jeffrey Epstein il miliardario di Brooklyn. Jeffrey Epstein accusato di essere alla testa di un rete internazionale di pedofili.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Bill Gates e la moglie Melinda si dicono addio: annunciato il divorzio

La causa del divorzio tra Bill e Melinda Gates

La verità, invece, sta lentamente emergendo a galla e come detto, riguarda la classica storia di corna. Secondo quanto riferisce il New York Times dal 2019 ad inizio 2021 Bill Gates avrebbe avuto un “rapporto inappropriato” in realtà una vera e propria relazione con la propria segretaria. La donna in questione sarebba la 36 enne Zhe Shelly Wang responsabile dell’agenda di Gates sia nelle attività connesse ai diritti di Microsoft che a quelli della Fondazione.

La relazione con la donna, sempre secondo il New York Times, è stata inserita, nero su bianco, in una relazione interna dell’azienda Microsoft. Ed è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Melinda Gates, infatti, aveva già discusso in maniera violenta con Bill sia per i rapporti con Epstein quanto per il giustificazionismo che elargiva verso i membri del jet set made in USA coinvolti in scandali sessuali.

L’ultimatum era arrivato quando Gates aveva confermato nel ruolo di direttore finanziario di Microsoft, Michael Larson, accusato da una dipendente di molestie sessuali. La scoperta della relazione con Zhe Shelly Wang non è servita ad altro che a chiudere il conto.

Non a caso, sottolinea il New York Times, la separazione è arriva in maniera consensuale e con le quote della Microsoft passate da tempo nella disponibilità di Melinda e dei figli della coppia.