Chi l’ha visto? La storia di Angelo Gentile, l’uomo scomparso a Marsala il 9 gennaio 2019

0
866

Chi l’ha visto? La storia di Angelo Gentile, l’uomo scomparso a Marsala il 9 gennaio 2019.

angelo-gentile

 

Una nuova storia, una nuova ricerca che tiene in ansia una famiglia ed un’intera comunità. Siamo a Marsala, dove da quasi un anno e mezzo si sono perse le tracce di un uomo di 48 anni, il suo nome è Angelo Gentile. Da quel momento sono iniziate le ricerche. Immediato, angosciose ed angoscianti. Ovviamente chiunque venga a conoscenza di particolari utili per il suo ritrovamento, deve avvertire immediatamente le forze dell’ordine.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Serghei Andrei Cozmici, il giovane di Torino scomparso a Dresda

Angelo Gentile è originario di Santo Stefano di Quisquina, ha 48 anni e fino al momento della sua scomparsa era ospite di una casa di cura di Marsala, dal quale si è improvvisamente allontanato. Da quanto risulta alle forze dell’ordine impegnate nella ricerca dell’uomo, Angelo Gentile è volontariamente allontanato dalla Casa di Cura. Nell’ultima chiamata al fratello, Angelo disse di essersi allontanato dalla residenza dove era in cura, ma di non sapere in quale luogo si trovasse al momento della telefonata. Il telefonino, poi, si è definitivamente scaricato e si sono interrotti i contatti.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Caso Riccardo Giuliani: l’appello della fidanzata Apryl

I familiari sono molto preoccupati in quanto Angelo Gentile, nonostante sia affetto da un deficit cognitivo, è stato sempre una persona molto mite, tranquilla e buona d’animo. Da qualche tempo, però, le sue condizioni si sarebbero improvvisamente aggravate fino al punto da rendere necessario il suo ricovero in una casa di cura. L’uomo ha bisogno di assistenza e di cure specifiche che da quasi un anno e mezzo non ha.

Chi l’ha visto? La storia di Angelo Gentile. Stasera se ne parlerà nuovamente

Una ricerca estenuante, senza che vi siano novità. Al momento nessuno ha notizie certe che potrebbero essere d’ausilio alle forze dell’ordine impegnate nella ricerca del quarantottenne. Il tempo passa e ne è passato davvero tanto. E proprio il tempo che passa senza novità, è il fatto che più inquieta e preoccupa i familiari. Questa sera, nello studio televisivo di Chi l’ha visto? Federica Sciarelli cercherà nuove testimonianze per tentare di fare luce su una storia buia come la notte.