Ignazio Moser e Matteo Diamante da rivali ad alleati: il motivo della scelta

0
172

La diciottesima puntata dell’Isola dei Famosi ha lasciato in eredità un fatto nuovo, l’allenza tra Ignazio Moser e Matteo Diamante, un’alleanza che promette di sparigliare i giochi. Ecco il motivo

Ignazio Moser Matteo Diamante

La diciottesima puntata dell’edizione 2021 dell’Isola dei Famosi, come si evince dal video postato sul sito ufficiale del reality show, ha lasciato strascichi importanti. Tre su tutti.

La sconfitta, con relativa nomination, di Isolde Kostner nella prova leader. Il ko al televoto di Roberto Ciufoli ripescato, all’insaputa dei suoi giubilatori, in Playa Imboscadissima e soprattutto la nascita di una nuova ed imprevedibile alleanza quella tra Ignazio Moser ed Andrea Diamante.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Matteo Diamante, chi è il concorrente all’Isola dei Famosi

Ma perché quest’alleanza è cosi importante? La competizione sta entrando nel rush finale, mancano meno di venti giorni alla finale, e sono rimasti in gara solo nove naufraghi, più quelli della Playa di recupero. Sono usciti via via i favoriti iniziali, Gilles Rocca ed Elisa Isoardi su tutti, ed il gruppo nel proseguimento del reality show ha faticato ad individuare un leader. Roberto Ciufoli ed Isolde Kostener sembravano i più adatti a prendere in mano la situazione ma le vicissitudini dell’ultima puntata li hanno messi in seria discussione.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: c’è un figlio all’orizzonte?

Nasce l’allenza tra Matteo Diamante e Ignazio Moser

Restano alte le quotazioni di Angela Melillo e Valentina Persia, tra i concorrenti della prima ora, e di Ignazio Moser e Matteo Diamante tra gli ultimi arrivati. Per questo i due, in maniera intelligente e molto strategica, hanno deciso di seppellire l’ascia di guerra e le tensioni reciproche, l’ultima in diretta sulle nomination e di cooperare fino all’eventuale scontro finale.

Da sottolineare, inoltre, il confronto latente e sotterraneo tra vecchi e nuovi naufraghi. Della truppa iniziale sono rimasti in cinque, più Fariba Tehrani approdata da Parasite Island.

Gli altri naufraghi sono sbarcati in Honduras strada facendo e sono inevitabilmente meno stanchi mentalmente e fisicamente degli altri. Il fatto che due di loro abbiano stretto un’alleanza gli conferisce una forza importante. Una forza che da qui al 7 giugno, giorno della finalissima della quindicesima edizione del reality show, può risultare decisiva.