Obama sugli UFO: è un argomento che “va preso sul serio”

0
176

La Stampa riporta le dichiarazioni dell’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama che ha dichiarato che gli UFO, secondo il suo parere esistono e che l’argomento andrebbe preso sul serio. 

DETROIT, MI – OCTOBER 31: Former President Barack Obama during a drive-in campaign rally with Democratic presidential nominee Joe Biden at Belle Isle on October 31, 2020 in Detroit, Michigan. Biden is campaigning with former President Obama on Saturday in Michigan, a battleground state that President Donald Trump narrowly won in 2016. (Photo by Drew Angerer/Getty Images)

Obama al The Late show ha parlato di una questione delicata e alquanto misteriosa legata agli Ufo. Durante lo show ha dichiarato come gli oggetti volanti non identificati in un modo che sovrasta “le leggi della fisica a noi conosciute” e che l’argomento andrebbe preso sul serio. Chissà se la Casa Bianca rivelerà alcune informazioni, in vista del rapporto sugli oggetti volanti che arriverà al Congresso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ufo, nuovo incredibile video dagli Usa: il Pentagono conferma l’autenticità

Dopo che la Marina Militare statunitense ha diffuso alcuni video realizzati dai piloti, che riprendono oggetti non identificati operare strane manovre, fino all’immersione nelle acque – la questione Ufo è salita alla ribalta anche nell’opinione pubblica, oltre che all’interno degli organi competenti. Scherzando, durante l’intervista, Obama, rivolgendosi al conduttore James Corden, ha detto che alcune cose non possono essere dette in onda, sugli alieni. Ma commentando i filmati della Marina Usa ha detto: “non sappiamo esattamente cosa siano” – affermando anche che non si muovono in modo spiegabile, riferendo anche che non ha altre informazioni in merito alla questione, anche per lui ignota.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Biden punta a migliorare le prestazioni energetiche degli edifici

Da quando Trump ha introdotto l’obbligo per tutti gli organi di sicurezza di comunicare al Congresso tutte le informazioni sugli oggetti non identificati – e da quel momento sono state diverse le segnalazioni. Sono tante le ipotesi che intrattengono studiosi e appassionati, tante le letture storiche e archeologiche e ogni anno, sempre di più sono diverse le segnalazioni da tutte le parti del mondo – spesso smentite e svelate, altre ancora ignote e inspiegabili. Non sappiamo se la verità sia un po’ più vicina, ma la suggestione garantisce certamente nuovi dibattiti e studi sul tema. Forse nessuno riuscirà mai a comprendere alcuni aspetti degli avvistamenti o forse il momento non è poi così lontano.