Fulmine si abbatte su una casa provocando un incendio: 1 morto-VIDEO

0
300

Un fulmine, a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso, colpisce una casa innescando un incendio: 1 morto, il proprietario dell’abitazione, e due donne leggermente intossicate

(Screenshot video)

Un potente fulmine, ieri pomeriggio intorno alle 15.40, si è abbattuto su una palazzina di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso, in via Casalta, nella frazione di San Giacomo di Veglia, innescando subito dopo un incendio in cui ha trovato la morte un uomo anziano mentre due donne sono rimaste leggermente intossicate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Lutto nel mondo degli anime: morto Kentaro Miura, autore di Bersek

Secondo quanto ricostruito, il rogo sarebbe scoppiato a causa di un cortocircuito ai contatori dell’abitazione. Le fiamme hanno rapidamente avvolto la struttura, in gran parte, in legno. Sono prontamente intervenuti quattro squadre dei vigili del fuoco di Vittorio Veneto, l’elicottero e gli operatori sanitari del Suem 118 e i carabinieri per ricostruire la dinamica di tale tragedia. Anche il sindaco di Vittorio Veneto, Antonio Miatto, si è recato sul posto.

Fulmine si abbatte su una casa provocando un incendio: 1 morto e due donne intossicate. Chi era la vittima

A perdere la vita è stato il proprietario dell’abitazione, un pensionato 68enne, Santino Della Coletta, rimasto bloccato al terzo piano dell’edificio a causa del fumo. La sorella e la cugina sono riuscite invece a mettersi in salvo e a lanciare l’allarme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Omicidio Yara, i legali di Bossetti: “Prova regina esaurita”. È scontro sui reperti

I condomini della palazzina hanno riferito di aver sentito poco prima che scoppiasse l’incendio un fortissimo boato provocato dal fulmine che, come detto, ha generato il rogo mortale. Alcuni si sarebbero anche immediatamente attivati per prestare aiuto alla vittima ma senza riuscirci.

a