Guenda Goria e la malattia: l’ex gieffina costretta all’operazione

0
313

La vita privata di Guenda Goria, la malattia contro cui combatte: l’ex gieffina costretta all’operazione. 

(Instagram)

Qualche settimana fa, la figlia d’arte Guenda Goria, reduce dall’ultima edizione del Grande Fratello Vip, ha spiegato a tutti attraverso un post sul suo profilo Instagram, di avere a che fare con una malattia importante. Ne ha anche approfittato per chiedere ad altre donne come lei di non sottovalutare il problema. Stiamo parlando dell’endometriosi, “una patologia di cui si parla poco” – spiega la giovane donna – “che spesso si tende a sottovalutare”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guenda Goria, la malattia contro cui combatte: la sua confessione

Sottolineava in quel post la figlia d’arte come l’endometriosi “può avere delle conseguenze molto gravi come l’infertilità o, in rarissimi casi, forme tumorali”. Dunque l’invito era a fare tutto il possibile per non sottovalutare il problema. Dunque, nonostante abbia trovato l’amore, per l’ex gieffino non vi è un vero momento di pace.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Guenda Goria, chi è il fidanzato Mirko Gancitano: cosa c’è da sapere

L’operazione di Guenda Goria: l’ex gieffina confessa cosa sta accadendo

(Instagram)

L’endometriosi è una patologia per la quale purtroppo non c’è cura. Non è mortale e si può tenere sotto controllo, tante sono anche le donne di spettacolo che ci convivono. Tra loro, a portare avanti una campagna di sensibilizzazione, c’è ad esempio Nancy Brilli. “Mi raccomando a tutte le donne: tenetevi sotto controllo e non sottovalutate mai niente! Non vergogniamoci a parlare se qualcosa non va”, sono state le parole di Guenda Goria in uno dei suoi post per raccontare la sua malattia.

La donna – che grazie al Grande Fratello Vip ha ottenuto una grande popolarità – nei giorni scorsi è stata interpellata attraverso le domande su Instagram circa il suo stato fisico. E non ha nascosto di avere ancora dei problemi, anzi ha confessato: “Fisicamente vivo a momenti alterni”. Ha quindi aggiunto queste sue parole: “Purtroppo la malattia non sta migliorando. Dovrò operarmi appena possibile”.