Eurovision 2021, i francesi chiedono la squalifica dei Maneskin: il motivo

0
1615

I Maneskin trionfano all’Eurovision 2021 ma i francesi non la prendono bene e chiedono via social la squalifica del gruppo. Incredibile il motivo

Eurovision squalifica Maneskin

Per la terza volta nella storia della competizione un’artista italiano, nello specifico un gruppo, trionfa all’ESC l’Eurovision Song Contest il festival di musica internazionale organizzato annualmente dagli stato membri dell’Unione europea di radiodiffusione.
Era toccato nel 1964 a Gigliola Cinquetti con Non ho l’età e a Toto Cutugno nel 1990 con Insieme 1992.

Stanotte, a Rotterdam, è stata la volta dei Maneskin che con il brano vincitore di Sanremo 2021, Zitti e Buoni hanno sbaragliato la concorrenza, soprattutto quella Svizzere e quella francese, aggiudicandosi il prestigioso Song Contest.

Ma come spesso accade in queste competizioni, sopratttuto se ad uscire sconfitti sono i francesi, scattano la ripicca ed il rosicamento. Nello specifico una ripicca ed un rosicamento social.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Eurovision 2021, i Maneskin e l’Italia trionfano dopo 30 anni a Rotterdam

Eurovision, i francesi chiedono la squalifica dei Maneskin

Dalle prime ore di oggi, domenica 23 maggio, infatti, circola un video, soprattutto su Twitter dove è in top trend, che coglie Damiano dei Maneskin mentre, seduto al tavolino riservato agli artisti in attesa del giudizio finale, compie un gesto particolare.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Damiano dei MANESKIN, il gesto non passa inosservato – VIDEO

Gli utenti, soprattutto account francesi e svizzeri, chiedono esplicitamente e a gran voce la squalifica della band ed il ritiro del trofeo. Secondo loro il front man del gruppo romano avrebbe compiuto un gesto impensabile durante una diretta televisiva, si sarebbe piegato per fare uso di droga. Il gesto, sempre secondo questi account social, sembra chiaramente la preparazione di una canna o peggio ancora una sniffata di cocaina.

Ma è solo una, grave e falsa, speculazione. Damiano si è semplicemente piegato per raccogliere i cocci di un bicchiere rotto da Thomas e per esultare a pugni stretti. Altri video presi da angolazione diversa lo mostrano chiaramente.

Ma la fake news è già in circolo tanto che, nella conferenza stampa andata in scena in piena notte, il cantante dei Maneskin è costretto suo malgrado a smentire con forza: “Non faccio uso di droga, per favore non ditelo – ha detto con grande fermezza  – Non faccio uso di cocaina”. Quella dei francesi appare più una reazione alla Zidane verso Materazzi che un ragionamento compiuto.