“Uomini e Donne”, Martina Grado: “C’è volontà di costruire un rapporto maturo con Giacomo Czerny”

0
140

In attesa della scelta di Giacomo Czerny, intervista a cuore aperto di Martina Grado al settimanale ufficiale di “Uomini e Donne”

(Screenshot video)

Con il campionato di calcio che ha emesso, ieri sera, il suo ultimo verdetto, Milan e Juventus in Champions League, Napoli in Europa League, ora a tenere con il fiato sospeso gli italiani è solo la scelta di Giacomo Czerny. Intervistata a pochi giorni dalla relativa messa in onda dal settimanale ufficiale di “Uomini e Donne“, la corteggiatrice Martina Grado ha rivelato cosa l’attrae del tronista:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Jasmine Carrisi, nuovo singolo della figlia di Albano: la reazione di mamma Loredana

“Ho trovato nei suoi occhi una sensibilità particolare che mi ha fatto sentire al sicuro e pensare che forse, al di fuori di qua, saremmo potuti davvero essere l’uno la spalla dell’altro. È una persona trasparente che ha la capacità di far valere le proprie idee senza lasciarsi influenzare e rende ogni dubbio più chiaro. Non teme le conseguenze nel dire ciò che pensa e fare ciò che sente”.

“Uomini e Donne”, Martina Grado: “Tra noi ci sono chimica, complicità, leggerezza”

La corteggiatrice, in attesa della scelta di Giacomo Czerny, che è già stata registrata ma che verrà mandata in onda in settimana, nell’intervista rilasciata al magazine ufficiale di “Uomini e Donne”, ha tracciato anche un bilancio della sua avventura nel “talk show dei sentimenti” confessando di essere molto maturata e di aver scoperto di essere più diplomatica di quanto immaginasse in quanto “ho imparato a gestire alcune emozioni che prima prendevano il sopravvento, ma anche a piangere, mostrandomi fragile. Sono riuscita ad avere pazienza e ad accettare di non poter sempre avere tutto sotto controllo, ma piuttosto apprezzare la bellezza di lasciarsi andare agli imprevisti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Victoria De Angelis, chi è la bassista dei Maneskin: biografia e curiosità

Martina ha infine accennato al suo rapporto con Giacomo rimarcando come siano riusciti a farlo funzionare eliminando talune spigolosità grazie al dialogo. Tuttavia, “ci mancano ancora dei pezzi di noi da conoscere ma c’è una cosa che ci accomuna ed è la curiosità, quindi gli chiedo perché non seguirla uscendo insieme. Tra noi ci sono chimica, complicità, leggerezza e la volontà di costruire un rapporto maturo che possa durare. E poi insieme siamo bellissimi”.