L’eredità del Principe Filippo: nel testamento donazioni anche per il suo staff

0
124
L’eredità del principe Filippo fa discutere il paese: anche Harry, il nipote ribelle, e il suo staff tra i destinatari del lascito.

 

Il Principe Filippo è scomparso lo scorso 9 aprile a poche settimane dal compimento del suo 100° anno: in questi giorni è stato svelato il suo testamento, lascia un’eredità di 30 milioni di sterline, pari a 42milioni di dollari. Secondo il tabloid The Sun, il duca di Edimburgo si è reso protagonista di un gesto speciale nei confronti di alcuni membri del suo staff che sono diventati amici in tanti di servizio. Arrivato in Inghilterra con 30 sterline sul conto, Filippo è stato in grado di accumulare una vera fortuna accanto all’amata Regina Elisabetta II: a lei, ovviamente, la fetta più importante della sua eredità.

Dal testamento del principe Filippo sarebbe emerso che gran parte dell’eredità va ovviamente alla moglie e a seguire a figli e nipoti, Harry compreso. “Il principe nonostante la Megxit, nonostante le critiche, non farà eccezione”, ha spiegato una fonte al The Sun. Poi il duca di Edimburgo ha destinato ingenti somme al suo segretario privato Archie Miller Bakewell, al paggio William Henderson e al cameriere Stephen Niedojadlo. Un gesto che ha stupito parecchio l’opinione pubblica, non abituata a vedere membri della famiglia reale lasciare soldi ai collaboratori.

Principe Filippo: l’eredità e la scelta senza precedenti

Al suo personale, il duca di Edimburgo avrebbe destinato – come riporta il tabloid inglese The Sun – ingenti somme di denaro in segno di riconoscenza. Un gesto speciale, soprattutto perché non è un’usanza comune nella Royal Family condividere l’eredità con lo staff. Ancora una volta, insomma, il principe ha dato prova del fatto che bisogna reinventare la monarchia, in modo che sia sempre al passo con i tempi.

Una suddivisione del patrimonio che che di certo farà discutere. Cosi come ha fatto discutere la presenza tra i destinatari di parte del lascito del principe Filippo, del principe Harry. Il giovane infatti in tempi recenti si è reso protagonista di attacchi ben precisi fatti alla casa reale, attacchi che oggi fanno della sua posizione quella di un vero e proprio esiliato. (clicca qui per sapere di più sulle accuse di razzismo che Harry e Meghan hanno fatto sulla famiglia reale.)