Covid, stop alle mascherine all’aperto: c’è la data. Costa: “Svolta vicina”

0
343

Presto l’uso delle mascherine all’aperto non dovrebbe essere più obbligatorio: ecco cosa ha dichiarato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa sul possibile stop.

stop mascherine all' aperto: ecco quando
Credit: Antonio Masiello/Getty Images

Con l’incremento delle persone vaccinate, la decrescita dei dati sui nuovi contagi e l’arrivo della stagione calda, il governo, in collaborazione con esperti e Regioni, starebbe valutando la possibilità di rimuovere l’obbligo di indossare le mascherine all’aria aperta. Discorso diverso invece per gli spazi al chiuso, considerati ancora i principali luoghi di potenziale contagio. Come confermato ufficiosamente dal sottosegretario alla Salute Andrea CostaCusano Italia Tv, quella che è al momento solamente un’ipotesi potrebbe divenire presto realtà, per la gioia di tutti i cittadini che non vedono l’ora di mettere da parte le mascherine.

Ti potrebbe interessare anche -> Ristoranti, sale interne aperte: triplicati i coperti ma è caos

Stop alle mascherine all’aperto: ecco quando

Secondo il sottosegretario Costa è importante che il governo fornisca agli italiani precise prospettive per il futuro. E in questo senso consentire di stare all’aria aperta senza indossare la mascherina potrebbe servire “da stimolo verso la ripresa e verso la fiducia per il piano vaccinale”. Ad oggi l’Italia è ormai vicina alla soglia delle 40 milioni di dosi di vaccino somministrate e con questo ritmo tra giugno e luglio si potrebbero raggiungere le 70 milioni.

Ti potrebbe interessare anche -> Coronavirus, OMS: “Preoccupa la sottovariante Delta”

“Mantenendo il trend sono convinto che il mese di agosto potrebbe essere il mese perfetto per eliminare la mascherina all’aperto”, ha dichiarato Costa, sottolineando che la svolta è ormai vicina. Secondo il parere espresso dal sottosegretario alla Salute, il lavoro portato avanti finora dal commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo è stato ottimo. Recentemente anche il microbiologo dell’Università di Padova, Andrea Crisanti, ha confermato che una volta raggiunto un numero sufficiente di vaccinati sarà possibile togliere le mascherine all’aperto.