Non sposate le mie figlie 2, in onda su Rai1: il sequel della commedia

0
212

Non sposate le mie figlie 2, nella pellicola viene trattato il tema della convivenza tra culture differenti, la commedia francese propone il secondo capitolo.

Non Sposate le mie Figlie 2, in onda il sequel della commedia su Rai1 (Screenshot)
Non Sposate le mie Figlie 2, in onda il sequel della commedia su Rai1 (Screenshot)

Andrà in onda Giovedì 10 Giugno alle ore 21.25 su Rai1, Claude e Marie affronteranno una nuova crisi, le figlie saranno sposate con David, Rachid, Chao e Charles, tutti di etnie e religioni diverse.

Dopo il grande successo riscosso con il primo capitolo, i coniugi Verneuil sono alle prese con una crisi familiare nuova e differente. Claude e Marie sono rassegnati al matrimonio delle 4 figlie con uomini che hanno etnie e culture religiose differenti.

Rachid è di origini algerine, mentre Chao è un uomo ateo e figlio di cinesi, l’ebreo David e il senegalese Charles, la tranquillità familiare verrà messa a dura prova quando si scoprirà che i generi lasceranno la Francia con moglie e figli in cerca di fortuna all’estero.

Atterreranno in Francia con i suoceri Koffi per riuscire ad arrangiare il matrimonio della unica figlia femmina, i quali non riescono ad immaginare la loro lontana e soprattutto pensare che i nipoti saranno cresciuti al di fuori della loro terra natia.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: “Non sposate le mie figlie!”: stasera su Rai 1, ecco cast, trama e trailer

Non sposate le mie figlie 2, Claude e Marie saranno pronti a tutto pur di riuscire a trattenere i nipoti

La pellicola è stata pubblicata nel 2019, della durata di 99’ minuti, il regista Philippe De Chauveron ha selezionato nel cast: Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Frédéric Chau, Frédérique Bel, Elodie Fontan, Medi Sadoun, Noom Diawara, Julia Piaton, Emilie Caen, Pascal N’Zonzi, Tatiana Rojo e Cladia Tagbo.

Le quattro figlie della famiglia di Claude e Marie Verneuil hanno deciso di sposarsi con uomini di culture diverse tra loro, ci saranno un musulmano, un cinese, un ebreo e un ivoriano.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: “Basta un paio di baffi” stasera su Rai 1: ecco trama e anticipazioni

Sembra andare tutto liscio, ma pian piano le giovani coppie saranno scontente del clima nazionale, e decideranno di trasferirsi altrove, questo farà scattare il campanello d’allarme per i coniugi Claude e Marie.

Tra mucche, patè e taglieri di formaggi, i due dovranno cercare di compromessi per riuscire a risolvere i dissapori che si stanno creando in famiglia.