Denise Pipitone, la svolta: potrebbe essere in Francia

0
210

Denise Pipitone, durante il programma “La vita in Diretta” la madre della piccola scomparsa, Piera Maggio, ha parlato del caso di sua figlia nel programma di Alberto Matano.

Denise Pipitone, si apre la pista in Francia grazie alla testimonianza di Mariana (Meridionews.it)
Denise Pipitone, si apre la pista in Francia grazie alla testimonianza di Mariana (Meridionews.it)

Il conduttore ha lanciato il servizio descrivendo le ultime novità sul caso, la ragazza rumena Mariana, avrebbe riconosciuto la donna che era in compagnia di Danase, la bimba ripresa a Milano dalla guardia giurata Felice Grieco.

La giovane ha poi parlato nel programma “Storie Italiane”, dichiarando di essere una ragazza adottiva di origini rom e 3 anni fa aveva avuto il desiderio di trovare la sua famiglia.

Nel 2018 è riuscita a risalire ai suoi genitori biologici ritrovati a Parigi, la donna nel campo era una persona importante, infatti la mattina tutti andavano a chiedere l’elemosina mentre lei cucinava per tutti.

La donna ha spiegato che questa persona era diventata un punto di riferimento per Mariana, e allo stesso tempo si è rivelata sua zia, dalla ragazza si faceva chiamare Florina.

Le due parlavano molto poco, c’era anche una ragazza che non sapeva la sua età, aveva tra i 17 e i 18 anni, visibilmente traumatizzata, parlava poco il francese e l’italiano.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Denise Pipitone, nomade riconosciuta: “Sua figlia assomiglia alla bambina”

Denise Pipitone, la giovane ragazza parlava sinti e si faceva capire a gesti perché non sapeva spiegarsi

La piccola era messa male, infatti la donna ricordava che non aveva i denti, le tremavano le mani ed era molto controllata dai rom, proprio perché non le davano il permesso di uscire.

Questa potrebbe essere una svolta sul caso della piccola scomparsa da Mazara del Vallo, Piera Maggio ha dichiaratori essere molto cauta, ha riconosciuto che questo è un momento difficile proprio perché sua figlia sta subendo un’esposizione mediatica non indifferente.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Denise Pipitone, si apre la pista di Mariana: nuove rivelazioni

La madre ha bisogno di riscontri, di verità oggettive e di prove concrete, inoltre vorrebbe capire chi sono queste persone che hanno segnalato e che tipo di segnalazione si cela dietro queste parole.

L’incontro tra Mariana e Florina è avvenuto nel 2018, la donna aveva una figlia che diceva di essere stata adottata, aveva un accento italiano. La piccola Danas, ripresa a Milano era in compagnia di una donna rom e un bambino che suonava la fisarmonica, adesso si parla di un viaggio in Francia che la piccola ha dovuto affrontare con i rom.