Euro 2020, Italia-Turchia: dove vederla

0
142

Sarà il match Italia-Turchia, stasera alle ore 20.45, a inaugurare Euro 2020: dove vederla, in tv e in streaming, e le probabili formazioni

(Getty Images)

Finalmente, dopo un anno di attesa, causa rinvio per l’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Covid, si gioca! Stasera, alle ore 20.45, allo Stadio “Olimpico” di Roma, che per l’occasione ospiterà circa 16 mila spettatori, gli azzurri, impegnati contro la Turchia, inaugureranno gli Europei di calcio che, come detto, si sarebbero dovuti tenere lo scorso anno.

Non è un inedito l’esordio dell‘Italia in un Europeo contro la Turchia: anche nel 2000, agli Europei in Belgio e Paesi Bassi, gli azzurri debuttarono nella rassegna continentale battendo i turchi per 2-1 grazie ai gol di Antonio Conte e di Filippo Inzaghi su rigore, reti intervallate dal provvisorio pari dei turchi a firma di Buruk. Nel complesso, l’Italia è imbattuta contro la Turchia, con un bilancio di 7 vittorie e 3 pareggi in 10 confronti. L’incrocio più recente è l’amichevole disputatasi a Bergamo il 15 novembre del 2006 e terminata 1-1, con reti di Di Natale e autogol di Materazzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Europei, infortunio per Pellegrini: l’Italia ha pronto il sostituto, ecco chi è

“Siamo contenti di cominciare anche se con un anno di ritardo, sarà una bella partita”, così il Ct azzurro Roberto Mancini, nella conferenza stampa della vigilia, ha inquadrato il match contro i turchi. “Siamo dispiaciuti per gli infortuni di Sensi e Pellegrini, erano giocatori importanti per noi, che potevano ricoprire diversi ruoli, purtroppo sono cose che capitano nel nostro lavoro. E’ importante creare empatia nel gruppo per potere andare avanti anche nei momenti difficili”, ha aggiunto. Infine l’auspicio: “Speriamo di giocare bene e divertire come fatto fin qui. E’ un bel momento, bisogna entrare in campo tranquilli”.

Capitan Giorgio Chiellini, al fianco di Mancini in conferenza stampa, ha suonato la carica: “Noi non vediamo l’ora di giocare, ci sarà anche il pubblico, giochiamo in casa e questo ci darà ancora di più. La risposta la darà il campo ma noi arriviamo nelle migliori condizioni, con tanta fiducia ed entusiasmo, consapevoli delle difficoltà. Siamo pronti per partire alla grande”.  Poi ha invitato a non sottovalutare gli avversari: “La Turchia è una squadra forte. Alcuni giocano in Italia, è una squadra pericolosa, può farci del male. E quando giocano per la nazionale riescono a tirare fuori qualcosa in più, hanno un sentimento di appartenenza nazionale che li porta a fare prestazioni straordinarie”.  Le semifinali raggiunte nell’edizione 2008 rappresentano il miglior risultato della Turchia in una fase finale degli Europei mentre gli Azzurri si sono laureati campioni d’Europa nel 1968, superando 2-0 la Jugoslavia nella ripetizione della finale.

Euro 2020, Italia-Turchia, dove vederla, in tv e in streaming, e le probabili formazioni

Italia-Turchia, in programma stasera alle ore 20.45, match inaugurale di Euro 2020, sarà trasmesso in chiaro da Rai 1 (canale numero 1 e 501 HD del digitale terrestre). Coloro che fossero impossibilitati a seguire la gara in Tv, potranno vederla in streaming, attraverso dispositivi come pc, tablet o smartphone, collegandosi al sito RaiPlay, previo scaricamento dell’apposita applicazione per sistemi operativi iOS e Android, e in differita su Rai Replay. Gli abbonati Sky potranno inoltre seguire la partita sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (numero 203 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pietro Palumbo, chi è il fidanzato segreto di Levante

Di seguito le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne

TURCHIA (4-1-4-1): Cakir; Celik, Soyuncu, Demiral, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; Yilmaz