Ennio Morricone: la Zecca dello Stato omaggia il grande compositore scomparso nel 2020

0
323

Ennio Morricone: la Zecca dello Stato omaggia il grande compositore scomparso il 6 luglio del 2020.

Il comunicato stampa della Zecca dello Stato recita: “La Zecca italiana ha realizzato una moneta dedicata al compositore e direttore d’orchestra tra i più grandi di tutti i tempi, Ennio Morricone (1928-2020), emessa oggi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e appartenente alla Collezione Numismatica 2021. Sul dritto, la moneta un ritratto intenso di Morricone. Nel giro è incisa la scritta “REPUBBLICA ITALIANA”.

Ti potrebbe interessare>>>  Andrea Morricone, il figlio di Ennio Morricone che ha seguito le orme paterne

“In esergo, il nome dell’autore della moneta “CASSOL”. Sul rovescio è possibile ammirare la raffigurazione delle mani del Maestro nell’atto di dirigere. Nel giro, la scritta “ENNIO MORRICONE”; in alto, il valore “5 EURO ”; nel campo di destra, “R”, identificativo della Zecca di Roma, e l’anno di emissione 2021“.

“La moneta, dal valore nominale di 5 euro, fa parte della serie “Grandi Artisti Italiani” ed è stata creata dall’autrice della Zecca dello Stato Maria Angela Cassol come omaggio all’arte di Morricone, premio Oscar, musicista dal talento indiscusso, compositore di indimenticabili colonne sonore per il cinema, insignito nella sua lunga carriera di importanti premi e riconoscimenti internazionali”.

L’emissione della moneta che ricorda il grande maestro Ennio Morricone è stata realizzata in due versioni:

Moneta da 5 euro in argento con una tiratura di 8 mila pezzi;
Moneta da 5 euro bimetallica con una tiratura di 10 mila pezzi.

Il ricordo di un artista indimenticabile

Ennio Morricone con la moglie Maria Travia
Ennio Morricone con la moglie Maria Travia (Getty Images)

Era il 6 luglio 2020. In un momento in cui sembrava che la pandemia di Covid – 19 ci lasciasse un pò respirare, i notiziari di tutto il mondo annunciavano la scomparsa di Ennio Morricone. Uno dei più grandi compositori di tutti i tempi si spegneva improvvisamente, lasciandoci sgomenti e sicuramente più poveri. A quasi un anno dalla sua scomparsa la Zecca dello Stato rende omaggio allo straordinario artista coniando una moneta con la sua effigie.

Ti potrebbe interessare>>>  Chi sono i figli di Ennio Morricone?

Un gesto doveroso, ma non scontato in un paese spesso smemorino come il nostro. Avremo, così, un’altra maniera per ricordare il Maestro Morricone, portando con noi, in tasca o tra le mani, una moneta con la sua immagine. Sarà un’altra maniera per non dimenticare mai di ricordarci un uomo che con il suo genio musicale ha allietato in modo indimenticabile tanti momenti della nostra vita. Sarà un’altra maniera, forse la più semplice ma probabilmente quella che il Maestro avrebbe più gradito, per dirgli soltanto: GRAZIE.