David Alaba, avete mai visto la sorella Rose May? Popstar di successo

0
244

La vita privata della stella austriaca David Alaba, avete mai visto la sorella Rose May? Popstar di successo nel suo Paese.

(Instagram)

L’ormai ex laterale del Bayern Monaco e della nazionale austriaca, che dal primo luglio sarà a tutti gli effetti un calciatore del Real Madrid, David Alaba, classe 1992, considerato una delle migliori ali in circolazione, non è l’unico famoso della sua famiglia. Suo padre, George Alaba, origini nigeriane, ha lavorato come rapper e oggi è ancora considerato uno dei migliori dj del suo Paese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Franco Foda: l’allenatore dell’Austria, le origini italiane e i figli calciatori

Ha seguito le orme del suo papà, la figlia Rose May, sorella del calciatore austriaco. Conosciuta per il suo singolo del 2016, Love Me Right, che ha raggiunto la posizione numero 1 nella classifica austriaca di iTunes, è senza dubbio uno dei volti della disco e popstar amatissima nel suo Paese d’origine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Mason Mount: chi è Chloe Wealleans-Watts, la fidanzata del talento

Chi è Rose May, la cantante sorella di David Alaba

Ha rappresentato l’Austria all’Europa Music Contest 2017 e ha eseguito la sigla per i Giochi mondiali invernali delle Olimpiadi speciali 2017, che si sono tenute nel suo Paese. Dunque, Rose May è davvero una delle voci più amate e più interessanti in Austria. Ma ha appunto ereditato questa passione dal padre. Noto anche col nome d’arte di Inferno, George Alaba ha avuto un certo successo alla fine degli anni ’90 come parte del duo pop-dance Two in One. Rose May Alaba inizia presto a dedicarsi alla musica. I suoi genitori la iscrissero a lezioni di pianoforte all’età di otto anni, dopo aver scoperto il suo interesse e talento.

Successivamente, ha iniziato a studiare chitarra da autodidatta, quindi nel 2011 è diventata membro del gruppo femminile BFF, che è stato messo insieme nel casting show Popstars – Mission Austria e si è sciolto nel 2013. La giovane ha anche studiato cinema all’Accademia del cinema di Vienna. A partire dal 2015, arrivano per lei una serie di pezzi di successo che la fanno conoscere in tutto il Paese, dove ormai è un personaggio iconico. L’incontro con le sue radici nigeriane l’ha portata a interessarsi di afrobeat. Uno dei suoi pezzi più noti è infatti il singolo My Love (Sabi O), che fonde influenze pop e afrobeat. La canzone prodotta da Adrian Louis e Sovida Beatz ha goduto di un massiccio successo radiofonico anche in Nigeria.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da rose may alaba (@rosemayalaba)