Eleonora Daniele, un dolore nella sua vita: la morte del fratello Luigi

0
322

Il privato di Eleonora Daniele, un dolore nella sua vita: la morte del fratello Luigi avvenuta a febbraio di 6 anni fa, le cause del decesso.

Eleonora Daniele: la morte del fratello Luigi

Sono passati più di sei anni da quando nella vita di Eleonora Daniele si è abbattuto un grave lutto, quello legato alla morte del fratello Luigi. La conduttrice di ‘Storie Italiane’, nel pomeriggio di oggi, sarà protagonista di ‘Oggi è un altro giorno’, il programma di Raiuno condotto da Serena Bortone. Nonostante alcune polemiche, la trasmissione condotta dall’ex gieffina sta andando davvero molto bene ed è molto seguita.

Leggi anche –> Giulio Tassoni, chi è il marito imprenditore di Eleonora Daniele

Lei nel frattempo ha sposato l’imprenditore Giulio Tassoni ed è diventata mamma. Ma sicuramente nella sua vita pesa molto il ricordo del fratello Luigi, scomparso in età prematura, a soli 44 anni. Qualche settimana fa, in occasione dell’anniversario, la conduttrice televisiva ricordava suo fratello Luigi sui social network.

Leggi anche –> Jole Virgilio: vero nome, origini, carriera e curiosità sulla cantante

La morte del fratello di Eleonora Daniele: cosa è successo

Queste le sue parole: “Sei anni che te ne sei andato. Amore mio grande. Senza di te un grande vuoto. Per sempre sarai nel mio cuore dove ti custodirò per tutta la vita”. Il fratello di Eleonora Daniele ha sofferto davvero molto nella sua vita. Aveva appunto solo 44 anni quando è venuto a mancare e soffriva di una grave forma d’autismo. Come molti sicuramente ricorderanno, Luigi Daniele da diverso tempo era stato ospitato a Padova, in una struttura specializzata in gravi casi di questo tipo.

La conduttrice e il fratello autistico erano davvero molto legati e quando lei poteva lo andava a trovare per trascorrere dei momenti con lui. Nel corso di ‘Storie Italiane’, molto commossa, Eleonora Daniele ha ricordato: “Anche io della morte di mio fratello non riesco a farmene una ragione. Io trovo in te grande forza. Ho perso mio fratello quattro anni fa e mi rendo conto che dentro di me c’è qualcosa che non riesco a superare. Mio fratello era come se fosse un figlio per me”.