Morta Joanne Linville, l’attrice di Star Trek

0
635

Morta Joanne Linville, l’attrice di Star Trek deceduta all’età di 93 anni, ha interpretato il celebre comandante nella serie tv Star Trek.

Joanne Linville, l'attrice che interpretò la fiamma di Spock è deceduta Domenica scorsa (Flickr)
Joanne Linville, l’attrice che interpretò la fiamma di Spock è deceduta Domenica scorsa (Flickr)

L’attrice è morta all’età di 93 anni Domenica scorsa, l’attrice ha cominciato interpretando ruoli minori negli anni ’50, facendo alcune comparse in serie come Studio One, alcuni film di Hitchcock e Playhouse 90.

Ha continuato a fare comparse come attrice non protagonista in alcune serie drammatiche durante gli anni ’60, tra cui ci sono i classici Bonanza, Gunsmoke, The FBI, Route 66, Ben Casey, I Spy e i due titoli di Hawaii Five-O.

Durante la sua carriera ha avuto dei ruoli riconoscibili come Lavinia Gordon, la proprietaria di una magione durante la Guerra Civile ispirata all’episodio “Twilight Zone” intitolato “The Passersby”, dove ha partecipato anche l’attore James Gregory.

A conferma della sua vasta e prolifica carriera dagli inizi degli anni ’50 sino ai tardi anni ’80, l’attrice ha ricoperto diversi ruoli, uno di questi è ricordato come il suo ruolo durante l’episodio originale di Star Trek nel 1968.

“L’incidente dell’Enterprise” è uno dei pochi episodi dove il personaggio di Spock ha avuto una relazione romantica con una donna. L’attrice ha interpretato la potente comandante che si troverà al centro del fascino di Spock.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Nathan Jung, morto l’attore di Star Trek: recitò con Bruce Lee

Joanne Linville, l’attrice ha avuto una carriera molto attiva e prolifica

Il comandante interpretato dall’attrice si accorgerà troppo tardi delle attenzioni di Spock, infatti il Capitan Kirk riuscirà a rubare il famoso dispositivo di invisibilità Romulan che renderà la nave invisibile.

L’attrice ha continuato a lavorare sul piccolo schermo per tutto il 1970 e il 1980, non è stata mai fissa nei cast, ha collezionato alcune comparse negli show più popolari come: Colombo, Kojak, Charlie’s Angels, CHIPS, Dynasty e L.A. Law.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Morto Frank McRae: l’attore recitò al fianco di Stallone in Rocky II

L’attrice è nata il 15 Gennaio del 1928 a Bakersfield, cresce a Venice in California, durante la sua lunga carriera ha anche interpretato alcuni ruoli per il grande schermo, i titoli dove ha partecipato sono “A star is born” nel 1976, Scorpio nel 1973 e The Seduction nel 1982.

Durante gli anni ’80 ha scritto un libro, il quale è stato pubblicato nel 2011 “Seven Steps to an Acting Craft”. L’attrice era sposata con il direttore Mark Rydell dal 1962 al 1973, è stata la nonna delle attrici Billie Lourd e Austen Rydell.