Nuovi eroi, Ilaria Bidini e la sua lotta al bullismo

0
135

Nuovi eroi, la giovane ragazza disabile e luce per tutte le vittime del cyber bullismo adesso è laureata e guarda al suo futuro con prospettive diverse.

Nuovi eroi, chi è Ilaria Bidini la ragazza che si batte contro il cyberbullismo (Primaeffe)
Nuovi eroi, chi è Ilaria Bidini la ragazza che si batte contro il cyberbullismo (Primaeffe)

Da anni Ilaria Bidini combatte contro i pregiudizi sulla sua disabilità, inoltre ha ricevuto le Congratulazioni da Mattarella, il quale l’anno scorso lo aveva chiamato del titolo per via del suo impegno.

Oggi è possibile mettere al fianco il titolo di Cavaliere della Repubblica quello di dottoressa, la ragazza ha 32 anni ed è di Arezzo. Da anni si è impegnata per far valere i diritti contro il cyber bullismo e il ruolo dell’educazione per sconfiggere il fenomeno pericoloso.

Il dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Siena, ha cercato di studiare e minimizzare i danni. La donna fu premiata dell’onoreficenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica.

Questo è accaduto dopo che la ragazza ha denunciato gli episodi di bullismo, cyber bullismo e tutte le volte che era stata vittima ingiustificata.

La ragazza ha ringraziato il Presidente per tutte le parole d’incoraggiamento, e la sua professoressa Fabbri, la quale seguiva la ragazza anche durante le preparazioni delle tesi, cercando di ricordare le difficoltà e le tentazioni sono forti.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Nuovi eroi: Carlo Santucci, chi è il giovane medico eroe per caso

Nuovi eroi, questo è un traguardo importante raggiunto da Ilaria

Il rettore dell’Ateneo dove la ragazza di è laureata le ha augurato di realizzare i propri progetti professionali e lavorativi, di continuare ad impegnarsi per mantenere i valori stabili.

Purtroppo sin dalla nascita la piccola vive su una sedia a rotelle, questo è stato a causa dell’osteogenesi imperfetta, una sorta di malattia genetica che ha reso tutte le ossa fragili.

Proprio perché ha avuto una disabilità dalla nascita, ha deciso di imbattersi contro i pregiudizi e gli stereotipi, purtroppo molte persone provano cose brutte per i portatori di handicap.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tiziana Ronzio, e le sue iniziative per migliorare Tor Bella Monaca

Tramite un gruppo Facebook “stop al cyber bullismo e bullismo”, ha cercato di  combattere contro l mentalità chiusa e le barriere che la gente pone guardando i disabili.

In questo modo le venne in mente di aprire un canale YouTube, la seconda battaglia fu fatta contro il cyber bullismo, e nacque proprio in risposta alle molestie di un anonimo che aveva postato dei commenti offensivi.

Nel 2017 la ragazza leggerà in un video trasmesso in tv e in rete, tutti gli insulti che le sono stati rivolti, proprio per dimostrare la violenza a cui può arrivare un cyber bullo senza controllo.