Moreno Pesce, chi è l’atleta e l’incidente che lo ha reso disabile

0
285

Moreno Pesce, chi è l’atleta e l’incidente che lo ha reso disabile

Moreno Pesce
Moreno Pesce – Twitter

Moreno Pesce è un atleta (trail running) nato a Noale, in provincia di Venezia, il 13 dicembre 1975. Vive ad Auronzo di Cadore nel Bellunese. Nel 1997 Moreno era in sella alla sua moto quando rimase coinvolto in un incidente stradale e in quella circostanza gli fu amputata la gamba sinistra.

Tuttavia, l’incidente non lo ha scoraggiato e grazie ad una protesi in fibra di carbonio e titanio è divenuto un campione nel mondo del trail running e delle vertical race.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Diego Gastaldi chi è, l’atleta paralimpico italiano: biografia e successi

Moreno Pesce e ”La rinascita dopo la mia disabilità”

“La rinascita, dopo la mia disabilità” è un progetto che vede protagonista Moreno, il quale farà un tour toccando le principali vette italiane. Grazie a questo tour Moreno Pesce si schiera al fianco dell’iniziativa MSD CrowdCaring su Eppela piattaforma leader in Italia per il crowdfunding.

Lui presenta il progetto e se stesso in questo modo: “Mi chiamo Moreno, sono nato a Noale (VE), il 13 dicembre 1975 e adoro la montagna. Fin da bambino guidavo io i miei genitori lungo i sentieri, loro sempre dietro ben staccati. Un incidente motociclistico mi ha sbattuto a terra in tutti i sensi e la vita ha cambiato significato. Sono rinato quando ho capito che la sola differenza è che ora sono solo un po’ più lento quando corro o cammino”.

Il tour, nel dettaglio, è diviso in tre tappe: una in Liguria, poi in Abruzzo e infine terminerà in Valle D’Aosta.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Il Covid e il business illecito di mascherine e aiuti pubblici: dati allarmanti

Moreno Pesce, oggi, descriverà ancora meglio l’iniziativa durante la sua ospitata a ”Oggi è un altro giorno”.