Incidente lago di Garda, autopsia sul corpo di Greta: i risultati

0
269

Incidente lago di Garda, questa mattina è stato fatto l’esame sul corpo dell’altra vittima del sinistro di una settimana fa

Incidente lago di Garda
Greta Nedrotti (Foto Facebook)

Sono arrivati i risultati dell’autopsia fatta sul corpo di Greta Nedrotti morta sabato sera con l’amico Umberto Garzanella, il proprietario della barca travolta da un motoscafo. Gli esami autoptici hanno rilevato che la ragazza aveva numerose fratture ma è morta per annegamento e non sul colpo. Garzanella, 37enne, è invece deceduto subito. L’autopsia doveva essere fatta ieri ma è stata rinviata di un giorno perché la Procura bresciana aveva chiesto di fare prima una Tac.

La ragazza, 25 anni, è stata trovata dopo dodici ore, a 100 metri di profondità. A provocare l’incidente due turisti tedeschi di 52 anni ora indagati per omicidio ed omissione di soccorso. Adesso agli atti della Procura di Brescia che indaga sui fatti c’è anche un video ripreso da una telecamera di sicurezza: si vede uno dei due che cade in acqua mentre ormeggia l’imbarcazione.

All’alcol test, però, è risultato negativo mentre l’altra persona non si è voluta sottoporre. I due hanno dichiarato di non essersi accorti di aver urtato una barca credendo fosse una boa o un remo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caso Sara Pedri: 70 ostetriche pronte a parlare e denunciare

Incidente lago di Garda, gli indagati sono in Germania

Foto Carabinieri Brescia

Dell’incidente i carabinieri hanno avuto notizia domenica scorsa alle 5 del mattino. Il corpo di Umberto Garzanella, imprenditore con la passione per la nautica, era stato ritrovato subito, e con il ritrovamento degli abiti femminili i Vigili del Fuoco e i militari si erano messi subito alla ricerca di una donna, scandagliando il lago.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia-Austria, calciatori in ginocchio: l’indiscrezione pre-gara

Ora i due indagati si trovano a Monaco di Baviera, hanno ammesso di aver bevuto dello champagne ma a pranzo, quindi ora prima dell’incidente, e ci sarebbero anche delle immagini che provino ciò.