Tornado devasta la Repubblica Ceca: morti e centinaia feriti, 100mila case senza luce

0
141

Il tornado che ha travolto nelle scorse ora la Repubblica Ceca ha causato grandi danni alle abitazioni nel sud-est del paese: si calcolano cinque morti e più di 150 feriti.

Un violento tornado ha devastato la città di Hodonin e diversi paesi della Repubblica Ceca. Il vortice d’aria ha scoperchiato i tetti di diversi edifici, causato la caduta di numerosi alberi e interrotto la linea elettrica. Fortunatamente il nostro continente vede raramente questi fenomeni rispetto ad alcune aree degli Stati Uniti. Secondo gli esperti questo tornado è stato uno dei più devastanti che si siano abbattuti sull’Europa Centrale recentemente. L’evento infatti ha causato in una vasta area della Repubblica Ceca cinque morti accertati e più di 150 feriti. Inoltre sono centinaia gli sfollati che hanno visto le loro case distruggersi nel giro di qualche ora.

Nel solo ospedale di Hodonin, la città ceca più colpita, sono state ricoverate centinaia di persona, ma molte ancora sono tutt’ora disperse, probabilmente sepolte dalle macerie.

Tornado, distrugge la Repubblica Ceca

Una tempesta di vento e grandine ha distrutto nella sola città di Hodonin abitazioni, una casa di riposo e lo zoo locale. Si sono divelti i tetti di numerosi edifici, sradicati gli alberi e ribaltate le automobili.

POTREBBE INTERESSARTI: Castellammare del Golfo, incidente mortale sulla A29: due vittime

È un inferno vivente”, ha detto il governatore della regione Jan Grolich. Le immagini video postate sui social network mostrano edifici e auto distrutte, alberi divelti e diversi incendi. Alcuni abitanti della regione registrano il passaggio del tornado che procede ad una velocità paurosa. I forti temporali sono stati accompagnati da fitte e intense grandinate con chicchi come palline da tennis. La grandine ha danneggiato anche il tetto del castello di Valtice.

Il presidente della repubblica Ceca Miloš Zeman si mostra costernato in un video pubblicato sul suo profilo Facebook sul disastro naturale che ha colpito l’area della Moravia del Sud: