Inferno autostrada A14: strage stradale, morti e traffico in tilt

0
890

Dramma sull’autostrada A14, inferno a causa di tir in fiamme dopo incidente: strage stradale, morti e traffico in tilt.

(screenshot video)

Come se non bastassero i disagi quotidiani legati alle decine di cantieri che si trovano tra Marche e Abruzzo, l’autostrada A14 ha a che fare adesso con una vera e propria strage stradale. Le prime immagini che arrivano sono spaventose, con fiamme alte che si intravedono da tutta la Riviera delle Palme, nel tratto tra Grottammare e San Benedetto del Tronto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE  –> Nicola Tanturli, i dubbi sulla scomparsa: troppe cose non quadrano

Secondo quanto riportato da Società Autostrade per l’Italia, “nel tratto tra San Benedetto del Tronto e Grottammare in direzione di Ancona si è resa necessaria la chiusura”. Uno schianto si è infatti verificato al km 303 e il bilancio è davvero gravissimo. Il traffico è bloccato e in queste ore si registrano diversi km di coda per tale ragione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE  –> Giulia, scomparsa ad Acilia: ansia e l’appello dei familiari – FOTO

Cosa è accaduto sull’autostrada A14: il bilancio e i disagi alla circolazione

Tre sono i chilometri di coda nel tratto interessati, che nel frattempo appunto è stato chiuso al traffico: c’è l’obbligo di uscire a San Benedetto del Tronto e rientrare a Grottammare. Ma viene comunque consigliata l’uscita a Val Vibrata. Le immagini delle webcam poste in autostrada, infatti, mostrano come l’uscita di San Benedetto del Tronto è praticamente intasata di automobili. Secondo quanto si apprende, lo schianto sarebbe avvenuto tra due tir, un mezzo sarebbe andato in fiamme.

Sono due le vittime con una terza persona ferita: sul posto, sono immediatamente intervenuti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso compreso i Vigili del fuoco. Gli automobilisti e i camionisti in transito si sono resi conto subito della situazione drammatica, che appunto è avvenuta nei pressi di uno dei cantieri autostradali. Sul posto, anche un’eliambulanza, con il personale sanitario che si è calato con verricello. Comunque per due persone non c’era più nulla da fare. La situazione è in evoluzione, intanto su Facebook le immagini dell’incendio sono drammatiche.