Tiffany Barker di “Vite al Limite”: ecco come è cambiata oggi

0
326

Tiffany Barker di “Vite al Limite”: ecco come è cambiata oggi. Un risultato straordinario, da raccontare.

In “Vite al limite” Tiffany Barker rappresenta una di quelle storie che ti entrano dentro. L’abbiamo conosciuta vedendola entrare in un supermercato. Ama fare la spesa, andare alla ricerca di tutte quelle cose buone che ama gustare nella sua casa. Anche se non fanno bene al suo corpo. Quell’amore per il cibo si è trasformata in un’insana passione che ha provocato tanti problemi a Tiffany.

Ti potrebbe interessare>>> Ecco come sono ora Brandi e Kandi di Vite al limite

quell’aumento di peso non era più sostenibile. Stava procurando altri innumerevoli problemi alla sua salute, perciò andava bloccato. Immediatamente. Il suo corpo diventava sempre più grande, le sue gambe non ce la facevano più a sorreggere quel peso. Inoltre, qualcuno, trovava anche il modo di deriderla, ed ecco che il cibo non era più soltanto un piacere, ma una maniera per nascondere il dolore.

Tiffany si rivolge al Dr.Now

Arriva il momento di chiamare il Dr.Now e di affidarsi alle sue cure ed ai suoi consigli. Ha accanto a sé il fidanzato Coronado e la cugina Jasmine. con loro, insieme a loro inizia questo lunghissimo e tortuoso cammino. Vuole farcela, sa che ce la potrà fare, ma ce la deve mettere tutta ed avere vicino le persone che più ama, indispensabili, soprattutto, per i momenti difficili che non tarderanno ad arrivare.

Ti potrebbe interessare>>> Vite al limite: Annjeanette Whaley fa causa ai produttori

La lunga strada della rinascita

Screenshot Tiffany Barker
Screenshot Tiffany Barker

Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese Tiffany proseguiva il suo cammino e dimagriva, dimagriva. Fino a raggiungere il peso esatto per poter affrontare l’operazione decisiva. Centinaia di libbre bruciate e buttate via, perché il suo desiderio di riprendersi la vita è stato molto più forte della voglia di autodistruzione. Tiffany non smette di postare foto dopo il suo cambiamento risulta essere strabiliante.

La vita non è stata facile per lei, nemmeno durante il periodo della cura. Ha perso il lavoro, ha avuto problemi di natura economica, ma ha voluto superare tutte le difficoltà. Ora ha soltanto voglia di riprendersi cura di sé stessa. Per sempre.