Tragico incidente a Sirmione: 30enne finisce contro un albero e muore

0
239

Incidente mortale a Sirmione, nel Bresciano, dove nella notte un giovane di 30 anni ha perso la vita schiantandosi contro un albero mentre viaggiava in sella al suo scooter.

sirmione, 30enne morto in un incidente
Credit: Marco Di Lauro/Getty Images

Nel corso della notte tra lunedì 28 e martedì 29 giugno si è verificata una tragedia stradale nella provincia di Brescia. Intorno alle 2 a Sirmione, sulla penisola gardesana, un ragazzo dell’età di 30 anni in sella a uno scooter è andato a schiantarsi violentemente contro un albero ai margini della strada e ha perso la vita.

L’incidente mortale, che non ha coinvolto altri mezzi, è accaduto in via XXV aprile, nei pressi dell’hotel Aurora, tra la località Colombare e il centro storico del paese. Secondo quanto reso noto dalle indiscrezioni di Brescia Today, il nome della vittima è Samuele Barbiroli. Il giovane viveva a Sirmione ma era originario di Desenzano, dove abita la sua famiglia. Lavorava in un ristorante del paese e al momento del tragico incidente stava tornando nella sua abitazione.

Ti potrebbe interessare anche -> Ladispoli, incidente sull’Aurelia: bilancio gravissimo

Sirmione, 30enne morto in un incidente in moto: inutili i soccorsi

Come riportato da Quibrescia.it, ad allertare i soccorritori sarebbero stati alcuni testimoni dello schianto. Immediatamente sono giunte sul posto un’automedica e due ambulanze, ma i tentativi del personale del 118 di salvare la vita al 30enne si sono rivelati vani. Troppo gravi le conseguenze riportate in seguito al violento impatto con l’albero.

Ti potrebbe interessare anche -> Inferno autostrada A14: strage stradale, morti e traffico in tilt

Sul luogo dell’incidente sono subito intervenute anche le forze dell’ordine per predisporre tutti gli accertamenti del caso, tuttavia la dinamica della tragedia è ancora in fase di ricostruzione: secondo le prime informazioni la vittima avrebbe perso autonomamente il controllo dello scooter, ma la causa resta da chiarire. Le indagini proseguono per capire perché il giovane sia finito fuori strada.