WhatsApp, novità in arrivo: sarà possibile riascoltare i messaggi vocali prima dell’invio

0
298

Altra interessante novità in arrivo da WhatsApp: sarà possibile riascoltare i messaggi vocali prima dell’invio

(Getty Images)

Per reggere la concorrenza della app Signal, i cui download negli ultimi mesi sono schizzati alle stelle anche perché considerata più sicura sul fronte della privacy e perciò consigliata dal visionario imprenditore, nonché tra gli uomini più ricchi del mondo, Elon Musk, la più popolare app di messaggistica, WhatsApp, di proprietà di Facebook, non smette di regalare interessanti novità per fidelizzare i propri utenti-clienti evitando così che emigrino verso la concorrenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Variante Delta, Gran Bretagna: è record di contagi. In Italia è al 17%

Alzi la mano chi non ha mai inviato un messaggio vocale con qualche gaffe, registrato in un eloquio non propriamente forbito e comprensibile, infarcito di imprecazioni e di espressioni dialettali nonché scandito dal tipico intercalare del linguaggio quotidiano. Ebbene, dopo la modalità 2X, che consente di ascoltare un messaggio vocale a una velocità doppia di quella standard, è in arrivo un’interessante novità: sarà possibile riascoltare i messaggi vocali prima dell’invio. Dunque, una novità non di poco conto se consideriamo che il dialogo a distanza e in differita a mezzo di scambio di messaggi vocali ha di fatto ormai soppiantato la comunicazione vis-à-vis.

WhatsApp, altra novità in arrivo: sarà possibile riascoltare i messaggi vocali prima dell’invio. E’ un aggiornamento in fase di sviluppo

Al posto della attuale visualizzazione, come riportato dal portale WaBetaInfo, ne arriverà infatti una che – in maniera molto simile a quanto accade su Instagram – mostra le “onde vocali” della voce: mentre il messaggio viene registrato sarà possibile premere pausa (ci sarà uno “stop”) per riascoltarlo prima dell’invio in modo da individuare e correggere qualche errore o gaffe ripetendo il vocale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Italia nella morsa del caldo: temperature record! Gli ultimi aggiornamenti

Tuttavia, è bene precisare che si tratta di un aggiornamento che è in fase di sviluppo: quindi, anche se è certo che arriverà, non si sa al momento quando arriverà. Di conseguenza, nell’attesa dell’arrivo di tale aggiornamento, non ci rimane altro che fare molta attenzione quando registriamo un messaggio vocale.