Lady Diana preferiva Harry a William, la rivelzione

0
144

Secondo alcuni esperti Lady Diana avrebbe preferito il principe Harry al principe William per ricoprire il ruolo di Re

Lady Diana
Diana, Princess of Wales (1961 – 1997), visits Colston’s School in Bristol, UK, 19th November 1983. (Photo by Len Trievnor/Daily Express/Hulton Archive/Getty Images)

Domani è il primo luglio, il giorno dell’anniversario della morte dell’amatissima Lady Diana. Per omaggiare questa ricorrenza verrà inaugurata una statua a lei dedicata alla presenza dei suoi due figli William ed Harry. Ed è proprio in queste ore che il ricordo di Lady Diana torna ad essere più vivo che escono indiscrezioni circa il rapporto della donna con i suoi due figli.

Leggi anche -> Lady Diana, l’ultimo segreto: l’interrogatorio al principe Carlo

Lady Diana preferiva Harry

Secondo il biografo Robert Jhonson, Lady Diana avrebbe visto meglio il suo secondogenito Harry piuttosto che William nel ruolo di Re, tanto da coniare per il principe il soprannome “GKH” che starebbe per “Good King Harry”. Questa rivelazione del biografo trova conferma anche nel libro “Harry Conversations with the Prince” scritto dall’esperta Angela Levin secondo la quale Diana “pensava che Harry riuscisse meglio del fratello a gestire la pressione e farsi amare dal pubblico”.

A vedere come stanno andando le cose ultimamente all’interno della famiglia reale questo pensiero sembra assai discutibile, tuttavia è possibile che Lady Diana non vedesse William nel ruolo di Re perchè era lo stesso William a non voler diventare re. Secondo la testimonianza di Jerry Paxman “William si sfogava spesso contro la madre. Un giorno, davanti anche ad altre persone, le urlò che sognava di diventare un campione e non voleva assolutamente fare il re. A quel punto Harry provava a consolare il fratello dicendogli che poteva concentrarsi sullo sport, tanto al trono ci avrebbe pensato lui”.

Potrebbe interessarti anche -> Harry confessa: “Alcol e droga per superare la morte di mia madre Diana”

Sembra proprio che questo ventennio abbia ribaltato la situazione, William ha accettato il suo ruolo e il suo destino, mentre Harry ha deciso di lasciare la famiglia reale per viversi la sua vita, il suo amore e la sua famiglia al di fuori dell’etichetta e di certi meccanismi di corte.