Mariana Dos Santos, ragazza del Nuovo Millennio: ecco chi è

0
253

Mariana Dos Santos, è la ragazza del Nuovo Millennio, ovvero la protagonista del programma “Le Ragazze”, nel 2018 venne scelta per rappresentare il Nuovo Millenio.

(screenshot video)

La ragazza arrivò in Italia dal Brasile con sua madre, proprio quando aveva 5 anni, le due scapparono dopo una drammatica separazione con suo padre.

I primi anni dell’infanzia in Brasile furono molto difficili, proprio perché dipendevano entrambe dal padre, lui aveva il vizio di bere. I brutti ricordi sono all’ordine del giorno per la ragazza, i quali sono rimasti impressi nella sua testa anche quando è giunta in Italia.

La madre allontanava i figli dal padre, per poi tornare a casa in pessime condizioni, questo ha spinto la donna a chiedere il divorzio dall’uomo alcolista.

Dopo aver chiesto il divorzio, per la ragazza comincerà una nuova vita in Italia, questo accade grazie al trasferimento di due zii nel 1990 nel nostro Paese.

Inizialmente solo la ragazza e sua madre si sono trasferite in Italia, mentre l’altra sorella ha preferito rimanere in Brasile per altri 9 mesi. I primi anni saranno molto difficili, pieni di salite e ostacoli da superare.

Ma nonostante tutto la ragazza è riuscita ad andare avanti con le sue forze, oggi lei e sua madre sono felici e hanno un rapporto bellissimo.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Barbara Foria, chi è la comica e speaker: carriera e vita privata

Mariana Dos Santos, da mia madre ho imparato ad essere una persona onesta e forte

Ha imparato da sua madre ad avere le spalle larghe, infatti tra i banchi di scuola ha dovuto combattere la discriminazione di alcuni compagni di classe che non accettavano il colore della sua pelle.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Zelda Franceschi, chi è la nota antropologa italiana

Attualmente la ragazza lavora in un supermercato, grazie a questo riesce a pagarsi gli studi, le spese e alcuni sfizi giovanili. Il suo sogno nel cassetto è quello di fare l’interprete, vive con sua madre e il marito di sua sorella da 11 anni.

Circa 10 anni fa è tornata in Brasile per rivedere suo padre, ma purtroppo non si è sentita a suo agio, nonostante fosse il suo reale padre biologico. Questo ha portato la ragazza a pensare prima di prendere le situazioni della vita con l’impulsività e l’ansia che un tempo la contraddistingueva.