Zelda Franceschi, chi è la nota antropologa italiana

0
220

Zelda Franceschi, chi è la nota antropologa italiana classe ’72

Zelda Franceschi
Getty Images

Zelda Alice Franceschi è nata a Bologna il 18 maggio 1972 ed è un’antropologa. In aggiunta è una professoressa associata all’Università degli studi di Bologna dove insegna: Storia dell’Antropologia, Antropologia delle Americhe, Antropologia Culturale e Tecniche della ricerca di campo.

Dal 2004 è impegnata in ricerche sul campo nel Chaco argentino presso comunità indigene wichis. Nel dettaglio in questo scenario studia le autobiografie native, l’antropologia della nutrizione, la cultura materiale, il rapporto tra scritture native e oralità, il rapporto tra indigeni-missioni e meccanizzazione.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Michela Proietti, chi è la giornalista umbra ma milanese d’adozione

Zelda Franceschi, chi è l’antropologa

L’antropologa si occupa in maniera attiva di scrittura autobiografica ed in maniera approfondita di lettere e dei diari di campo. Su questi temi ha pubblicato saggi e monografie in varie lingue: in italiano, in inglese e in spagnolo.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Roger Waters umilia Mark Zuckerberg: “L’ho mandato a fan*ulo”, ecco il motivo

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Trovato diamante gigante in Botswana: ecco quanto vale

Ha avuto modo di insegnare anche in alcune Università estere, come in Argentina (Còrdoba, Buenos Aires-Uba- Salta), in Colombia (l’Universiad Nacional di Bogotà) e in Canada (Universitè de Montreal).