The Walking Dead 11, la stagione finale sarà esclusiva Disney+ Star

0
201

The Walking Dead 11, la storica serie basata su un mondo infestato dagli zombie, avrà come esclusiva Disney+ Star nell’ultima stagione.

The Walking Dead 11, l'ultima stagione dello show sarà su Disney+ Star (Screenshot)
The Walking Dead 11, l’ultima stagione dello show sarà su Disney+ Star (Screenshot)

Le prime 10 stagioni della serie sugli zombie sono disponibili su Disney+, il gran finale della serie verrà pubblicato ad Agosto. Sarà esclusiva Disney+ Star, la serie post apocalittica ha fatto sognare i telespettatori basandosi sui fumetti creati da Robert Kirkman.

Le prime puntate dell’undicesima stagione saranno disponibili sulla piattaforma streaming in Italia, il tutto avverrà un giorno dopo la messa in onda negli Stati Uniti.

Nella serie i protagonisti sono un gruppo di sopravvissuti che stanno cercando di rimanere in vita durante un’apocalisse zombie, infatti il gruppo definisce questi zombie come dei vaganti.

Tutte le 10 stagioni sono state prodotte dagli AMC Studios e dal Chief Content Officer Scott M.Gimple, con la supervisione della showrunner Angela Kang, Kirkman, Gale Anne Hurd, Dave Alpert, Greg Nicoter, Joseph Incaprera e Denise Huth.

Durante la stagione numero 10 della serie post apocalittica Alexandria è stata distrutta dall’orda dei “sussurratori” guidati da Beta, interpretato da Ryan Hurst.

La comunità che si trovava a Hilltop è stata distrutta, adesso il gruppo dovrà tentare con tutte le loro forze di ricreare Alexandria.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Netflix, Come vendere droga online 3: quando esce

The Walking Dead 11, cosa è successo durante la decima stagione, che fine hanno fatto tutti

Fuori dalle mura di Alexandria ci sarà una nuova minaccia i “mietitori”, Maggie interpretata da Lauren Cohan, dovrà fare i conti con Negan (Jeffrey Dean Morgan), proprio l’uomo che ha ucciso suo marito Glenn.

I due da sempre hanno avuto un conflitto per questa vicenda, tutti i membri del gruppo si chiederanno se riusciranno a vivere sotto lo stesso tetto. Intanto la tensione aumenterà a dismisura e l’istinto di sopravvivenza eliminerà in parte lo spirito di collaborazione che da sempre ha caratterizzato il gruppo.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Netflix, Chiamatemi Anna e il caso dei nativi americani

Inoltre i sopravvissuti dovranno cercare di ottenere più cibo mentre stanno ricostruendo tutto quello che hanno perduto di Alexandria.

All’insaputa degli abitanti Eugene, Ezekiel, Yumiko e Princess vengono tenuti prigionieri dei misteriosi soldati, i quali fanno parte di un gruppo ancor più grande e organizzato dei sopravvissuti di Alexandria.