Marco Bernardini trovato morto in piscina: è giallo sull’accaduto

0
186

Marco Bernardini è un giovane imprenditore ritrovato senza vinta in un hotel abbandonato: era stata denunciata la sua scomparsa

Marco Bernardini
Screen YouTube Telenordest

È un mistero la morte di Marco Bernardini, giovane imprenditore 37enne trovato morto nella piscina di un hotel abbandonato ad Abano Terme, in provincia di Padova. La vittima è stata riconosciuta grazie al prezioso orologio che portava al polso. La sua scomparsa era stata denunciata domenica scorsa, l’11 luglio, dai genitori ai carabinieri di Selvazzano, sempre nel Padovano, nel giorno in cui aveva una stanza in un hotel dei Colli Euganei.

Visto il giallo che tinge la vicenda non è escluso che ci sia il coinvolgimento di altre persone. È questa la pista che ora stanno battendo gli inquirenti, cercando di chiarire quali siano stati gli ultimi movimenti dell’imprenditore e chi abbia incontrato. Sul corpo è stata disposta l’autopsia i cui esami potranno dire molto di più sulla morte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francesco Farinella, presidente di Penelope: una vita alla ricerca di sua figlia

Marco Bernardini, non si esclude nessuna pista

Getty Images

L’hotel Firenze, non lontano dalla residenza di Bernardini, è chiuso da anni e ad accorgersi del cadavere è stato il custode. La struttura è gestita da un curatore nominato dal Tribunale. Il cadavere non presenta grandi lesioni e gli esami chiariranno da quanto tempo era lì. Oltra al coinvolgimento di terzi non si esclude neanche che si sia trattato di un gesto volontario o di un malore, ma va comunque compreso perché era giunto in quel posto abbandonato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ddl Zan, il senatore Ciampolillo torna a far parlare di sé

La vittima era quasi completamente nuda e i vestiti sono stati trovati poco lontani dalla piscina: saranno analizzati per trovare tracce utili alle indagini. Bernardini apparentemente aveva una vita come le altre anche se caratterizzata da agi di un imprenditore di successo. Sarà fondamentale scoprire cos’ha fatto e chi ha incontrato dal momento in cui ha lasciato l’hotel dove aveva prenotato una stanza.