Sardegna, lancia cocaina dall’aereo: arrestato un trafficante italiano

0
74

Scene da “Narcos” in Sardegna: un trafficante italiano è stato arrestato per avervi fatto arrivare un carico di cocaina lanciandolo da un aereo

(Screen video)

Ha utilizzato, secondo gli inquirenti, la tecnica utilizzata dai narcos sudamericani: lanciare la droga da un aereo, per recapitare in Sardegna un carico di cocaina, ma non è andata secondo i suoi piani visto che i carabinieri lo hanno stanato. I militari dell’Arma della Compagnia di Oristano hanno così tratto in arresto un italiano in quanto ritenuto responsabile di traffico di droga. Le indagini sono state avviate alcuni mesi fa quando i carabinieri hanno scoperto le originali modalità attraverso cui modo era stato fatto arrivare il carico di cocaina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Speranza: “Siamo ancora dentro una terribile pandemia: vigilare”

Sardegna, lancia cocaina dall’aereo: arrestato un trafficante italiano. Scene da “Narcos”

Un trafficante italiano è finito, dunque, dietro le sbarre in quanto ha consegnato un carico di cocaina lanciandola da un piccolo aereo leggero in una zona rurale della Sardegna, in provincia di Oristano, volando a bassa quota, secondo modalità, quindi, identiche a quelle narrate nella serie tv “Narcos” e nei film su Pablo Escobar, l’ex capo del cartello di Medellin ed ancora a oggi, a quasi 30 anni dalla sua morte, considerato il più potente e ricco narcotrafficante della storia: come dire, quando è la vita a imitare l’arte e non il contrario…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Atterraggio d’emergenza a Malpensa per un aereo Boeing 777 a causa della grandine

Tutti i dettagli dell’operazione saranno illustrati nel corso della conferenza stampa convocata presso il Comando Provinciale dei carabinieri di Oristano.