Ida Platano, la confessione della dama: “Sposarmi, ecco cosa penso”

0
101

L’intervista a Ida Platano, invitata speciale a un matrimonio importante, la confessione della dama: “Sposarmi, ecco cosa penso”.

(Instagram)

Un giorno speciale per una coppia nata all’interno del dating show ‘Uomini e Donne’: stiamo parlando di Lisa Palugan e Mauro Faettini, convolati a nozze lo scorso 4 luglio. Convitata speciale c’era lei, Ida Platano, la dama del Trono over tra le più seguite. Ormai una star di ‘Uomini e Donne’, la dama ha deciso di raccontarsi al magazine della trasmissione, proprio a partire dalla sua amicizia con Lisa.

Leggi anche -> Ida Platano, nuovo look: la Dama del Trono Over è irriconoscibile

Il loro rapporto è sicuramente nato all’interno del dating show più seguito della televisione italiana, ma si è poi rafforzato nel tempo. Questo perché anche uscita dal programma, Lisa ha voluto coltivarlo ed è andata a trovare Ida nel suo salone. Così la dama del trono over ora ne è certa: “Lisa è una persona molto carina e dolce”. Un rapporto talmente stretto che Lisa ha deciso di affidarsi a lei nel giorno più importante della sua vita.

Leggi anche -> Uomini e Donne, Gabriele Capri: chi è il corteggiatore di Ida Platano

La dama Ida Platano e il suo pensiero sul matrimonio e non solo

Ma a proposito di nozze, qual è il pensiero sul tema da parte di Ida Platano, che come sappiamo ha subito un bel po’ di delusioni dal punto di vista sentimentale? “Un tempo sposarmi era il mio sogno nel cassetto, ora non ci sto più pensando” – ha spiegato la dama – “Mai dire mai nella vita, mi piacerebbe risposarmi ma per ora sto benissimo così e sono serena”. In ogni caso, dice di emozionarsi ogni volta che partecipa a un matrimonio.

Inoltre, spiega ancora la dama del trono over, partecipare a questo matrimonio l’ha fatta pensare molto, sia alla sua vita che alle emozioni che prova. Infine, ci tiene a sottolineare come quello che avviene all’interno del dating show sia tutto vero. Lei in particolare, spiega di aver trovato tutto “vero e travolgente”, quindi evidenzia che è proprio il matrimonio tra Lisa e Mauro la testimonianza reale del fatto che appunto il programma non sia costruito ad arte.