Elena Sofia Ricci, la signora delle fiction: i suoi ruoli più importanti

0
98

Elena Sofia Ricci fin da giovane ha fatto incetta di premi. Le fiction con lei sono un successo assicurato

Elena Sofia Ricci
Elena Sofia Ricci (Getty Images)

È certamente tra le attrici più note e apprezzate del panorama italiano. Pochi film a confronto con le fiction nelle quale ha partecipato e con ruoli di primo piano. Elena Sofia Ricci (all’anagrafe Elena Sofia Barucchieri), cinquant’anni il 29 marzo 2022, ha vinto molti premi nel corso della sua carriera. Aveva 28 anni quando si è aggiudicata il David di Donatello come miglior attrice protagonista in Ne parliamo lunedì ma anche in Loro, film del 2019 di Paolo Sorrenti su Silvio Berlusconi. Come miglior attrice non protagonista il premio lo ha vinto per Io e mia sorella, nel 1988.

Ma i riconoscimenti non si fermano certo a questi: può annoverare un Globo d’oro, un Grolla d’oro, un Premio Rodolfo Valentino, un Premio Alberto Sordi, tre nastri d’Argento, quattro Ciak d’oro, un Premio Kineo Diamanti alla Mostra del Cinema di Venezia e due volte il Telegatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Speciale Tg1 18 luglio: anticipazioni Come Eravamo

Elena Sofia Ricci, tante fiction di successo nella sua carriera

Che Dio Ci Aiuti, le anticipazioni della puntata in onda su Rai1 il 18 Febbraio 2021
Che Dio ci aiuti

Come nome d’arte ha scelto uno dei due cognomi della madre, Elena Ricci Poccetto, la prima scenografa in Italia. Una vita orientata nel cinema e nello spettacolo vista la professione della mamma mentre il padre, Paolo Barucchieri, era un docente e storico dell’arte.

Alcune delle fiction di maggiore successo dove è stata uno dei volti principali da ricordare certamente Caro Maestro e I Cesaroni. Gli esordi sono stati al teatro ma il trampolino di lancio è stato Impiegati di Pupi Avati nel 1985 quando si fece notare a soli 23 anni.

Nel ultimi anni veste i panni di Suor Angela in Che Dio ci aiuti, una delle fiction Rai di maggiore successo ma è molto impegnata anche al di fuori del cinema e del teatro come le campagna di sensibilizzazione sui temi come la prevenzione del tumore al seno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sabrina Ferilli: ecco perché l’attrice non ha figli

Ha partecipato anche a due videoclip di altrettante canzoni dell’amico Renato Zero. Lo scorso autunno è stata la scienziata Rita Levi Montalcini nell’omonimo film realizzata dalla Rai con la regia di Alberto Negrin.