WhatsApp beta, novità in arrivo per foto e video a scadenza

0
90

L’ultimo aggiornamento di WhatsApp beta rende più esplicita la funzione che consente di inviare foto e video a scadenza

Per fronte alla concorrenza sempre più agguerrita di Signal, che vanta tra i propri utenti nientemeno che Elon Musk, WhatsApp, la app di messaggistica più utilizzata al mondo, non smette di regalare interessanti novità: dopo l’opzione 2X, che consente di riprodurre i messaggi audio a una velocità raddoppiata, che ha incontrato il notevole gradimento degli utenti, a stretto giro dall’aggiornamento di WhatsApp beta alla versione 2.21.15.10, con le novità relative alla funzione multi-dispositivo, il team di sviluppatori di WhatsApp ha rilasciato l’aggiornamento alla versione 2.21.15.11 con alcuni aggiornamenti riguardanti la funzione presentata alla fine dello scorso giugno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> WhatsApp, presto il nuovo aggiornamento: novità sui video inviati

Il mese scorso, infatti, il team di WhatsApp beta ha “tolto i veli” alla funzione “View Once” che permette di inviare foto e video visualizzabili una sola volta da chi li riceve: i contenuti condivisi in questo modo, infatti, vengono cancellati subito dopo essere stati chiusi dall’utente destinatario. Ebbene, la nuova versione, pubblicata sul canale beta, rende tale funzione ancora più user friendly per gli utenti.

WhatsApp beta, novità in arrivo per foto e video: come aggiornarla

Come detto, le foto e i video condivisi con la funzione “View Once” possono essere visualizzati una sola volta: in questa nuova versione nel caso in cui un utente non li visualizzasse entro 14 giorni, gli viene notificato un messaggio per informarlo che la foto o il video sono “scaduti” e che, pertanto, non è più possibile visualizzarli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> WhatsApp, novità in arrivo: sarà possibile riascoltare i messaggi vocali prima dell’invio

Ricordiamo che è sufficiente condividere una foto o un video e verificare se, accanto al tasto per inviare il messaggio, compare l’icona di “View Once”, cioè un piccolo “1” inscritto in un timer, per avere la certezza che tale funzione sia già abilitata. In caso contrario, l’aggiornamento di WhatsApp beta alla versione 2.21.15.11 è attualmente disponibile tramite il Play Store per tutti gli utenti iscritti al canale beta: in alternativa, si può scaricare e installare manualmente l’APK dell’ultima versione di WhatsApp beta dal link di APK Mirror.