Franklin Montague: dalla Giamaica a The Voice Senior

0
239

Franklin Montague: dalla Giamaica a The Voice Senior, il concorrente amico di Bob Marley, l’indimenticabile re del Reggae

Screenshot Franklin Montague
Screenshot Franklin Montague

Chi l’ha detto che i Talent Show sono solo per i giovani? Il Talent Show di Rai 1 “The Voice Senior” è lì a testimoniare come il talento e l’opportunità di mostrarlo al mondo superino le tradizionali barriere temporali. Il Talent è aperto soltanto a concorrenti che abbiano superato i sessant’anni di età. Lui i sessant’anni di età li ha superati da un pezzo, dato che è un classe 1945, che di “classe” ne ha da vendere.

Ti potrebbe interessare>>> Morto il padre della musica elettronica: un lutto che ha sconvolto tutti

Il suo stasera in tvnome è Franklin Montague, uno dei concorrenti più acclamati nel corso della trasmissione di Rai 1. Ascoltandolo a “The Voice Senior“, abbiamo potuto comprendere come questo giamaicano di Kingston abbia la musica che scorre nel suo sangue. Quale musica? E quale musica avrebbe potuto abbracciare, lui nativo della Jamaica, se non il Reggae, del Maestro Bob Marley?

Franklin Montague e l’amicizia con Bob Marley

Ma Bob Marley è stato qualcosa di più nella vita di Franklin Montague. Prima di diventare un ammiratore e poi esecutore dei brani del re del Reggae, Bob e Franklin erano amici e compagni di scuola. Sono cresciuti insieme condividendo tante di quelle esperienze, non soltanto musicali, che si vivono abitualmente nell’adolescenza e durante le giovinezza. Quello che lega Franklin Montague a Bob Marley è qualcosa che va oltre la sua musica ed il suo indimenticabile repertorio.

E dal repertorio di Bob Marley, Franklin Montague ha eseguito “Could you be loved“. Emozionante. Tutto della sua esibizione ha provocato emozione. Dalle qualità canore alla sua capacità di tenere il palco. Sorprendente? Fino ad un certo punto. Nel suo curriculum troviamo esibizioni in giro per il mondo accanto a grandi nomi come i Rolling Stones, Stevie Wonder, Wilson Pickett. Quello che è mancato è stato soltanto l’ultimo miglio per raggiungere un meritato successo.

Ti potrebbe interessare>>> Musica in lutto: addio al cantante leggendario del rock 

Il rapper Clementino, dopo la sua esibizione sul palco del Talent Show di Rai 1, bruciando la concorrenza di tutti gli altri coach, se lo è accaparrato nella sua squadra. Con lui ha persino condiviso un’emozionante ed originale versione di “No woman no cry“, capolavoro senza tempo del re del Reggae. Una grande esibizione quella di Franklin Montague, perchè la passione, così come il talento, non hanno età.