Meteo 28 luglio: arriva il caldo più forte dell’estate 2021

0
230

Meteo oggi, 28 luglio, prevede un innalzamento delle temperature che si interromperanno nel periodo di ferragosto. Ecco le zone più colpite. 

A partire da oggi, 29 luglio, arriverà nella penisola italiana l’ondata di caldo più forte dell’estate  2021. La causa principale che scatenerà giorni di afa intensa è l’anticiclone africano che col passare dei giorni risulterà sempre più invasivo. Alcune infiltrazioni di aria più instabile colpiranno ancora le zone settentrionali, ma nel weekend anche le regioni del Nord potranno godere finalmente della bella stagione estiva.

Dunque la bolla anticiclonica di matrice africana tenderà a gonfiarsi a dismisura, aiutata anche da venti via via sempre più caldi che prenderanno origine direttamente dai deserti del Sahara. A aggravare il senso di caldo ci sarà l’aumento dell’umidità dal momento in cui i venti dalle roventi terre africane arriveranno fin qui attraversando il Mediterraneo e portando con sé tanto vapore acqueo. Insomma, non avremo solo temperature molto alte, ma ci sarà tanta afa che tra l’altro contribuirà a mantenere piuttosto elevati pure i valori notturni.

Nord meteo oggi 28 luglio

Alcuni piovaschi colpiranno l’arco alpino, sulle Prealpi e poi sulle alte pianure. Infatti la giornata di oggi è ancora di passaggio per arrivare poi alle giornate soleggiate. Mentre la zona del Triveneto può godere già da oggi un tempo soleggiato. Valori massimi: 35 gradi a Bologna, 28 a Milano, 26 a Torino.

Centro e Sardegna

Continua a colpire nel Centro Italia e Sardegna l’anticiclone africano portando una giornata stabile e ampiamente soleggiata. Le temperature rispetto alla giornata di ieri sono in lieve aumento, mentre si accuserà una forte afa nelle grandi città. Isolate instabilità sull’alta Toscana. Valori massimi: 36 gradi a Roma, 34 a Perugia e Firenze.

POTREBBE INTERESSARTI: Stato d’emergenza in Sardegna: incendi bruciano 20mila ettari

Sud e Sicilia

La giornata risulterà stabile e ampiamente soleggiata su tutte le regioni del Sud e sulla Sicilia, senza precipitazioni. Valori massimi: 40 gradi a Bari, 36 a Napoli e 37 a Catanzaro.