Reazione a Catena, le Raviolas vengono eliminate dai Belli di Zia

0
185

Reazione a Catena, per un solo errore le Raviolas sono scivolate e hanno lasciato il game show di Marco Liorni su Rai1 per poi fare spazio ai campioni i Belli di Zia.

Reazione a Catena, le Raviolas sono state eliminate dai Belli di Zia (Screenshot)
Reazione a Catena, le Raviolas sono state eliminate dai Belli di Zia (Screenshot)

Nella puntata del game show con Marco Liorni ci sono state tante emozioni e colpi di scena, durante la puntata di Mercoledì 28 Luglio 2021, sono tornate in gioco le Raviolas, sono tre amiche che si conoscono sin dai tempi dell’asilo.

Dopo aver strappato il titolo ai campioni Pausa Caffè, le tre ragazze hanno cercato di difendere il titolo appena conquistato, per poi cercare di vincere il montepremi all’Ultima Parola.

Durante la sfida le cose non sono andate per il verso giusto, i Belli di zia sono riusciti ad eliminarle, composto da Vincenzo, Biagio e Salvo sono diventati i campioni del game show ma hanno rischiato davvero tanto.

Dopo i diversi giochi nel programma si è giunti alla Zot, tra la parola Cassa e Cassette, le tre ragazze Giulia, Elisa e Simona hanno optato per proporre la parola Registratore.

Con questa intuizione sono riuscite ad ottenere 10 secondi extra sui loro avversari, mentre durante l’Intesa Vincente, le campionesse sono state in gamba e hanno indovinato 10 parole.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Peter Pan a Reazione a Catena: chi sono e da dove vengono

Reazione a Catena, le Raviolas hanno perso lo spareggio contro i Belli di Zia

Il trio composto dai Belli di Zia hanno dimostrato di essere molto affiatati, durante il gioco sono stati ammoniti per aver fatto un telegramma, questo non li ha demoralizzati, anzi sono riusciti a mantenere la calma e a concentrarsi ancor di più.

Infine, hanno mostrato la loro preparazione e determinazione, mentre i nuovi arrivati sono riusciti a risollevarsi per poi indovinare lo stesso numero di parole indovinate dalle Raviolas.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Reazione a Catena: brutte notizie per i campioni, arrivano i Pausa Caffè

Durante lo spareggio le due squadre sfidanti sono riuscite a passare al turno di gioco finale, purtroppo a causa di uno sbaglio il trio composto da Giulia, Elisa e Simona, hanno dovuto cedere il loro titolo conquistato proprio una puntata prima da Vincenzo, Biagio e Salvo denominati i Belli di Zia.

Durante l’ultima fase di gioco , il trio Belli di Zia hanno cercato di non dimezzare il montepremi, infine la somma da 130.000 euro è stata scalata sino a 508 euro, le parole erano Segno e Compare, in più c’erano le iniziali SP e la finale A, i tre ragazzi hanno cercato di optare per la parola “Spalla” ma purtroppo la parola vincente era la parola “Spunta”.