Maneskin pronti ad una collaborazione di lusso: il post scatena i follower

0
292

Un post Instagram dei Maneskin scatena la gioia dei fans, a comparire in un breve video la leggende vivente del punk rock Iggy Pop. Ecco il motivo

Maneskin Iggy Pop

Nella tarda serata di lunedì 2 agosto i Maneskin decidono di sorprendere, e far impazzire al tempo stesso, i propri cinque milioni di follower Instagram. Il motivo è presto detto ed è insito in un post dove compare una mini clip video in cui la leggenda del Punk Rock, lo statunitense Iggy Pop li saluta.

La clip in realtà è un take di una lunga conversazione fatta su Zoom ed è proprio questo a scatenare i fans. Per la cronaca il post, in meno di dodice ore, ha raccolto oltre un milione e ottocentomila visualizzazioni, milioni di like, migliaia di commenti ed un numero imprecisato di condivisioni.

Instagram Maneskin

Ma di cosa si tratta per la precisione? Partiamo dal personaggio, Iggy Pop al secolo James Newell Osterberg Jr 77 anni lo scorso aprile. Di cui 40 passati sul palco destreggiandosi dal Punk Rock di cui è stato un pioniere, all’elettronica passando per l’hard rock, il blues ed il pop. Come recita wikipedia Iggy è al 75º posto nella lista stilata da Rolling Stone dei 100 migliori artisti del secolo

Collaborazione tra Maneskin ed Iggy Pop

Iggy Pop è l’idolo assoluto di Vic, Victoria De Angelis, la bassista dei Maneskin che in un commento a corredo del post lo definisce “Punk Daddy”, il papà del genere ma è al tempo stesso uno dei maggiori produttori musicali USA.

—>>> Leggi anche Maneskin, in Francia non si rassegnano: ecco cosa scrivono sul test antidroga

Ed è proprio in questo contesto che va ricercata la motivazione del post Instagram. Secondo le informazioni raccolte dalla nostra redazione presso un noto produttore musicale del Centro Italia che per motivi di privacy preferisce rimanere anonimo, Iggy Pop sarà il produttore della versione per il mercato americano di Teatro d’Ira Volume I. Ma soprattutto potrebbe essere il produttore di Teatro d’Ira Volume II che andrà negli store fisici e virtuali nel 2022.

La nostra fonte non esclude una collaborazione di tipo diverso, addirittura un intervento diretto in un brano I Wanna Be Your Slave sarebbe davvero azzeccatissimo. Ma va detto che Iggy Pop, nonostante la forza e la passione che ancora cova, non entra in studio dal 2018, quando ha inciso Free. Ed il precedente impegno risale al 2015. Ma con le leggende del rock mai dire mai soprattutto se vengono colpiti al cuore come hanno fatto i Maneskin.