Leo Messi: addio Barcellona, arriva l’annuncio ufficiale

0
938

Clamorosa notizia dalla Spagna riguardante Leo Messi: addio Barcellona, arriva l’annuncio ufficiale, dove andrà la Pulce?

(David Ramos/Getty Images)

Lionel Messi potrebbe essere pronto per un’uscita shock dal Barcellona con diverse fonti che affermano che ora è “quasi impossibile” firmare un nuovo accordo. E poco fa è arrivato anche il comunicato della società blaugrana. I regolamenti finanziari della Liga spagnola hanno reso impossibile raggiungere un accordo tra il club e il giocatore.

Leggi anche –> Lukaku dall’Inter al Chelsea: salta tutto, arriva il pesante veto

“Nonostante club e giocatore abbiano raggiunto un accordo e la loro chiara intenzione di firmare un nuovo contratto oggi, ciò non può accadere a causa di ostacoli finanziari e strutturali”, ha affermato il club in una nota. Di fatto, dunque, il rinnovo di Messi rientra nella vicenda complessa che riguarda la crisi del calcio e il fair play finanziario, stessa vicenda che aveva portato alla creazione di una Superlega qualche mese fa.

Leggi anche –> Lukaku, addio Inter: clamorosa ipotesi, torna Icardi

Il Barcellona sancisce l’addio a Messi: ecco le ragioni

Il Barcellona, nella nota, ha incolpato il “regolamento della Liga spagnola” per non aver permesso al club di firmare un nuovo contratto con il giocatore. Il suo precedente contratto si era concluso il 30 giugno. “A causa di questa situazione, Messi non rimarrà all’FC Barcelona”, ha detto il club blaugrana. Quindi la nota prosegue: “Entrambe le parti sono profondamente dispiaciute che i desideri del giocatore e del club alla fine non vengano esauditi.

“L’FC Barcelona esprime con tutto il cuore la sua gratitudine al giocatore per il suo contributo all’ingrandimento del club e gli augura tutto il meglio per il futuro nella sua vita personale e professionale”, ha affermato la nota. Si potrebbe così chiudere davvero un’era: Messi, classe 1987, è arrivato al Barcellona nel 2000 quando aveva solo 13 anni e non ha mai abbandonato il club blaugrana, con cui ha vinto di tutto. Con la maglia del Barcellona ha segnato qualcosa come 672 gol in 778 partite ufficiali. Il sogno dei tifosi è di vederlo giocare nel campionato italiano. La corsa è aperta.