Paola Ferrari lascia la Rai: c’è la data. Ecco cosa farà dopo

0
416

La giornalista e conduttrice televisiva della Rai, Paola Ferrari, è al passo di addio. Lo annuncia lei stessa in un’intervista. Ecco la data e cosa farà dopo il ritiro.

Paola Ferrari

Il noto volto del giornalismo e della conduzione di programmi sportivi Rai, Paola Francesca Ferrari, 61 anni il prossimo 6 ottobre è al passo d’addio alla televisione di Stato.

Lo confessa la stessa giornalista in un’intervista concessa all’edizione oggi in edicola dal quotidiano Italia Oggi. La Ferrari, nota anche per essere la moglie di Marco uno dei tre eredi dell’impero economico di Carlo De Benedetti lavora in Rai dai primi anni 90 quando venne assunta in seguito ad una serie di servizi di ottima fattura realizzati per la Domenica Sportiva.

In precedenza era stata attrice di fotoromanzi e valletta nel popolare programma di Enzo Tortora Portobello. In Rai Paola Ferrari ha lavorato ai principali programmi di intrattenimento sportivo andati in onda negli ultimi trenta anni. Da Dribbling alla Domenica Sportiva da 90° Minuto a Notti Mondiali fino al recente Uefa Euro 2020 dove, tra l’altre cose, un suo video involontariamente osée diventa viralissimo.

Paola Ferrari lascia la Rai

Paola Ferrari nell’intervista concessa al quotidiano economico detta i tempi della sua uscita di scena. “Accadrà dopo i Mondiali del Qatar” che, ricordiamo, sono programmati, pandemia da coronavirus covid-19 permettendo, dal 21 novembre al 18 dicembre del prossimo anno. Saranno i primi della storia giocati in inverno.

La giornalista nell’intervista non nasconde una punta di amarezza “Mi dicono che sono vecchia per questo lascio” facendo chiaro ed esplicito riferimento alle polemiche, soprattutto dopo una serie di battute della stessa Ferrari sul volto DAZN Diletta Leotta.

—>>> Leggi anche Cecchi Paone si inserisce nella polemica tra Paola Ferrari e Diletta Leotta

Ma la Ferrari non ha nessuna intenzione di “mettersi a riposo”. Dopo l’esperienza in Rai, infatti, si dedicherà a tempo pieno all’incarico presso la casa di produzione cinematografica del Gruppo Lucisano con cui in passato ha già collaborato.

Tra le righe si intende anche un possibile impegno in politica. Ricordiamo che alle elezioni politiche del 2008 la Ferrari fu candidata alla Camera nella Circoscrizione Lazio 1 con la Lista La Destra di Francesco Storace e Daniela Santanchè. Non fu eletta per pochi voti.