John e Lonnie Hambrick di Vite al Limite: come stanno oggi

0
412

La storia di John e Lonnie Hambrick di Vite al Limite: come stanno oggi i due fratelli dopo la partecipazione al reality show.

L’ottava stagione di Vite al limite, che va in onda in Italia su Real Time, ha visto la partecipazione di circa 15 pazienti clinicamente obesi che cercavano di perdere peso e ritrovare la salute. Si è trattato di storie davvero tutte incredibili e in cui gli sforzi di ottenere il dimagrimento hanno prodotto grandi risultati. John e Lonnie Hambrick erano due di questi pazienti la cui grinta e determinazione hanno ottenuto grande approvazione.

LEGGI ANCHE –> Vite al Limite: Gina Krasley, morta a 30 anni la star del reality

I fratelli non solo hanno perso peso nello show, ma sono anche rimasti impegnati nel processo di dimagrimento dopo che le riprese si sono concluse. Lonnie, 35 anni, e John, 34 anni, vivevano in diverse città del Texas. I due hanno preso insieme la decisione di recarsi a Houston e iscriversi al programma di perdita di peso del Dr. Now. Quando i fratelli avevano circa dieci anni, entrambi pesavano circa 90 kg.

LEGGI ANCHE –> Lisa Fleming non è l’unica morte dopo Vite al Limite

La straziante storia di John e Lonnie Hambrick di Vite al Limite

Questo è successo a causa del nuovo matrimonio della madre. Il loro patrigno ha maltrattato entrambi, che come spesso succede in questo tipo di situazioni, hanno scelto di trovare conforto nel cibo. Un altro problema che ha causato una spirale fuori controllo della loro dipendenza è stato quando Lonnie ha dichiarato di essere gay da adolescente. Sua madre era una donna religiosa e conservatrice che aveva cresciuto i suoi figli allo stesso modo e aveva scelto di ignorare la rivelazione. Anche John non poteva elaborare le informazioni in quel momento. Lonnie entrò così in una fase acuta di depressione.

Ma il duo si rese presto conto delle conseguenze del loro aumento di peso. Dopo essersi uniti al programma di Dr. Now, hanno lavorato insieme e si sono motivati ​​a vicenda. Entrambi hanno ammesso che il processo è stato estremamente impegnativo e non per i deboli di cuore. Entrambi sono tornati a casa con il loro peso praticamente dimezzato. I fratelli hanno finalmente ricucito il loro rapporto e sono più vicini che mai, grazie al programma. Lonnie ha anche condiviso che lui e John si chiamano ogni giorno per chiacchierare e anche per tenere traccia dei loro progressi quotidiani. John è un padre di famiglia, il fratello ha completato la propria transizione.