Vite al Limite: Gina Krasley, morta a 30 anni la star del reality

0
1185

Un nuovo dramma colpisce Vite al Limite: si è spenta Gina Krasley, morta a 30 anni la star del reality per obesi patologici.

(screenshot video)

Gina Krasley, che è stata protagonista del ciclo 2020 di Vite al Limite, il reality che in Italia va in onda su Real Time, è morta l’1 agosto. La notizia è stata data poco fa da alcuni media USA, che riprendono una nota della famiglia. La sua morte a 30 anni è stata annunciata dalla famiglia. Nessuna causa di morte è stata data.

LEGGI ANCHE –> Lisa Fleming non è l’unica morte dopo Vite al Limite

Nello show, la Krasley ha parlato della sua educazione, dei problemi coniugali e dei problemi alimentari. Dopo essere stata oggetto di abusi e aggressioni fisiche per mano di suo padre, si è rivolta al cibo per ottenere conforto sin dalla tenera età. Secondo quanto riferito, ha perso molti chili durante le riprese e anche di più in seguito.

LEGGI ANCHE –> Non solo Kelly Mason: tutti i protagonisti di Vite al limite morti dopo il reality

Chi era Gina Krasley: nuovo lutto a Vite al Limite

Secondo un video di YouTube che ha pubblicato all’inizio di quest’anno, la Krasley ha perso oltre 90 chili ed è tornata mobile. Il suo necrologio riporta che la giovane donna, residente di Tuckerton, New Jersey, è morta “a casa circondata dalla sua amorevole famiglia”. Dice: “La sua più grande passione era ballare e lei … ha iniziato a essere di tendenza su Tiktok”. Veniva spiegato che “la danza non ha limiti di dimensioni” e infatti Gina Krasley ha sognato un giorno di aprire uno studio di danza per bambini con bisogni speciali”.

La star del reality è stata sposata con Elizabeth Krasley, che ha anche partecipato allo show di Real Time, per 6 anni. TLC, che trasmette la trasmissione negli USA, ha pubblicato questa dichiarazione su Twitter: “TLC è stata profondamente rattristata dalla perdita di Gina Krasley, che ha condiviso il suo viaggio di perdita di peso su Vite al limite. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la sua famiglia in questo momento difficile”. Molte delle star dello show sono morte negli ultimi anni, tra cui Coliesa McMillian, che è stata anche protagonista degli episodi del 2020. Anche James King, la cui storia è stata documentata nella serie nel 2017, è morto nel 2020.