WhatsApp: ecco gli smartphone su cui smetterà di funzionare

0
528

WhatsApp, dal mese di Novembre non funzionerà più su alcuni dispositivi che presentano una versione obsoleta dell’applicazione rispetto gli standard attuali.

WhatsApp, l'ultimo aggiornamento potrebbe escludere alcuni dispositivi (Getty Images)
WhatsApp, l’ultimo aggiornamento potrebbe escludere alcuni dispositivi (Getty Images)

Periodicamente il servizio di messaggeria istantanea si aggiorna per migliorar le funzioni e i comandi dell’applicazione, i quali necessitano a loro volta dell’aggiornamento sul sistema operativo del dispositivo.

Per tutti gli smartphone l’applicazione si aggiorna automaticamente, infatti non avrete bisogno di alcun permesso, ma dovrete solo seguire una procedura che si accerti della proprietà comprovata del dispositivo.

Dal prossimo 1 Novembre 2021, l’applicazione di messaggistica istantanea attuerà un servizio di manutenzione per tutte le versioni di cellulari obsoleti, i quali non potranno usufruire dell’aggiornamento.

La compagnia acquisita da Facebook, non aggiornerà i dispositivi con sistema operativo Android 4.0.3 in giù, mentre su Iphone dalla versione IOS 9 in giù verranno esclusi.

Ecco una lista dei dispositivi dove non verrà effettuato alcun aggiornamento:

Huawei: Ascend G740, Ascen Mate, Ascend D2

LG: Lucid2, Optimus F7, Optimus F5, Optimus L3 II Dual, Optimus F5, Optimus L5 II, Optimus L5 Dual, Optimus L3 II, Optimus L7 II Dual, Optimus L7 II, Optimus F6, Enact, Optimus L4 II Dual, Optimus F3, Optimus L4 II, Optimus L2 II, Optimus F3Q.

Samsung: Galaxy Trend Lite, Galaxy Trend II, Galaxy S3 mini, Galaxy Xcover 2, Galaxy Core, Galaxy Ace 2

Sony: Xperia M.

ZTE: Grand S Flex, ZTE V956, Grand X Quad V987, Grand Memo.

Otros: Archos 53 Platinum, HTC Desire 500, Caterpillar Cat B15, Wiko Cink Five, Wiko Darknight, Lenovo A820, UMi X2, Faea F1, THL W8

IOS

Apple iPhone SE (16GB, 32GB, 64GB)
Apple iPhone 6S (16GB, 32GB, 64GB, 128GB)
Apple iPhone 6S Plus (16GB, 32GB, 64GB, 128GB)

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: WhatsApp, introdotta una nuova funzione per foto e video

WhatsApp, alcuni dispositivi non verranno inclusi nell’ultimo aggiornamento dell’app

Se siete in possesso di uno di questi dispositivi dovrete abbandonare l’idea di aggiornare l’applicazione, potrete cercare di fare una copia di backup mentre cercato un nuovo dispositivo dove trasferirli e scaricare l’aggiornamento.

Una copia di sicurezza è disponibile su qualsiasi dispositivo, questa è un’opzione del servizio di messaggistica istantanea, che vi permetterà di controllare tutte le informazioni sensibili e trasferirle su un altro dispositivo tramite Bluetooth o via cavo.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Whatsapp, aggiornamento per chi lavora con l’app: la novità era attesa

Per attivare questa opzione, dovrete tappare su Altro, Chat, Copia di Sicurezza. Nel momento in cui dovrete trasferire tutti i dati su un altro cellulare, dovrete indicare il numero di telefono destinatario della trasmissione dei dati.

In questo modo se siete in possesso di uno dei dispositivi non supportati dall’aggiornamento, potrete trasferire i dati su un altro dispositivo elettronico, questo si rende necessario quando bisogna migrare da IOS ad Android e viceversa.