Vasco Rossi, il giorno del lutto: “Ha creduto in un mondo migliore”

0
454

Per il cantautore Vasco Rossi, è il giorno del lutto, morto il medico e amico Gino Strada di Emergency: “Ha creduto in un mondo migliore”.

(screenshot video)

La morte di Gino Strada non ha lasciato senza parole soltanto il mondo dell’associazionismo, del volontariato e del terzo settore. Il suo decesso è stato un duro colpo per molti artisti, come testimonia ad esempio il lungo messaggio di Daniele Silvestri. Infatti, il cantautore romano ha dedicato parole strazianti al Fondatore di Emergency, scomparso oggi.

LEGGI ANCHE –> Morto Gino Strada: il fondatore di Emergency stroncato da un malore

Una morte improvvisa la sua: se è vero che da qualche tempo era un po’ lontano dai riflettori, infatti, Gino Strada non ha mai smesso di mettersi a disposizione del prossimo e di fare il suo mestiere di medico. Una vita al servizio degli altri quella del fondatore di Emergency, che è morto lontano dalla figlia Cecilia, impegnata in un’operazione di soccorso in mare con una nave.

LEGGI ANCHE –> Morto Gino Strada, lo straziante messaggio della figlia Cecilia

Vasco Rossi, l’omaggio del rocker a Gino Strada

(screenshot video)

Come detto, tanti sono gli omaggi al medico e fondatore di Emergency in queste ore, come la poesia che ad esempio gli ha dedicato lo scrittore napoletano Erri De Luca, anche egli da sempre dalla parte degli ultimi. E non poteva mancare l’omaggio appunto del mondo della musica, non solo Daniele Silvestri, ma tanti altri. Tra loro, non poteva mancare Vasco Rossi: i due condividevano diverse amicizie in comune, come quella con don Andrea Gallo, il prete degli ultimi.

“Una vita interamente dedita a combattere in nome di un’utopia: un mondo senza guerra, dove la Medicina è al servizio degli ultimi”, sono le parole di Vasco Rossi in un suo messaggio sui social per ricordare Gino Strada. Il rocker di Zocca ha evidenziato: “Ha onorato la vita e il diritto alla dignità personale. Ha creduto in un mondo migliore, e l’ha reso possibile”. Un messaggio forte e sentito, quello del cantante, in un giorno davvero triste per tutti.