Calciomercato e gossip: Cristiano Ronaldo zittisce tutti

0
217

Quando Calciomercato e gossip si mescolano: Cristiano Ronaldo zittisce tutti su un suo possibile addio alla Juventus.

(Instagram)

L’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo ha smentito le affermazioni secondo cui potrebbe essere destinato a lasciare il club e avrebbe preso accordi con Man City e PSG. Il 36enne ha lasciato il Real Madrid nel 2018 per passare ai campioni della Serie A della Juventus. Ha 101 gol per i bianconeri dalle sue 133 uscite. Due gli scudetti vinti, ma resta quel cruccio per non essersi riuscito a imporre anche in Europa.

Ti potrebbe interessare anche -> Calciomercato Juventus, si chiude per Locatelli: le cifre dell’accordo

Il suo attuale contratto scade nel 2022 e nel corso della sua permanenza alla Juventus ha vinto anche due Supercoppa italiana e una Coppa Italia. Ha anche vinto il titolo capocannonieri nell’ultima stagione di Serie A con 29 gol: nonostante le polemiche, ha con queste marcature contribuito all’ingresso della Juventus in Champions League all’ultima giornata, quando i tifosi bianconeri nemmeno ci credevano più.

Ti potrebbe interessare anche -> Cristiano Ronaldo, voci di cessione: le tre possibili destinazioni

Lo sfogo di Cristiano Ronaldo: “Shut up”, più che calciomercato era gossip

L’attaccante è stato collegato con un allontanamento dalla Juventus e con un possibile accordo Manchester City e PSG tra quelli che si dice siano interessati a lui. Non solo, si è parlato addirittura di un clamoroso ritorno al Real Madrid, che è stato smentito da Carlo Ancelotti. Così, Cristiano Ronaldo poco fa ha utilizzato il suo account Instagram ufficiale per mettere a tacere i commenti “irrispettosi” e le voci che lascerà la Juventus. “Sto rompendo il silenzio ora per dire che non posso permettere alle persone di continuare a giocare con il mio nome”, sottolinea.

Quindi prosegue: “Rimango concentrato sulla mia carriera e sul mio lavoro, impegnato e preparato per tutte le sfide che devo affrontare”, affermando che quanto emerso in queste ore sono “solo chiacchiere”. Cristiano Ronaldo nel suo post ha insistito, parlando di “meno chiacchiere e più azione” e rilevando che “questo è stato il mio motto guida sin dall’inizio della mia carriera”. Insomma, la scelta di parlare è legata a illazioni senza fondamento sul suo futuro. Un futuro che il prossimo anno sarà tutto da scrivere e ancora alla Juventus.