Addio a Sonia Tallevi: la cantante è morta dopo una lunga malattia

0
340

La cantante fanese Sonia Tallevi è morta in seguito a una grave malattia: nel corso della carriera si è esibita nei più rinomati locali italiani e ha partecipato anche ad alcuni programmi televisivi.

morta sonya tallevi
Sonia Tallevi (Facebook)

Lutto nel comune di Ostra, provincia di Ancona, per la scomparsa della cantante Sonia Tallevi, il cui nome d’arte era Sonya Levy. La donna è morta in ospedale martedì 17 agosto all’età di 58 anni, dopo aver lottato per tanto tempo contro un grave male che non ha mai nascosto di avere.

La donna lascia il marito Giordano, ex portiere dell’Arezzo in serie B e oggi imprenditore agricolo, il figlio Didier, la mamma Maria, le sorelle Tiziana e Cristina, e tutti gli altri parenti a amici a cui ha lasciato un ricordo indelebile. I funerali avranno luogo nel pomeriggio di giovedì 19 agosto, alle ore 16, presso il santuario di Santa Maria Apparve.

Ti potrebbe interessare anche -> Incidente mortale in provincia di Trapani: muore un OSS dell’Ospedale di Narni

Morta Sonia Tallevi: il suo amore per la musica

Sonia Tallevi ha sempre avuto una grande passione per il mondo della musica e dello spettacolo. Di origine fanese, era cresciuta in Svizzera, nel cantone francese di Neuchâtel. Arrivata in Italia all’età di 18 anni, era poi diventata cantante solista, compositrice e anche corista. L’artista era conosciuta e apprezzata non solo a Ostra ma in tutta la regione delle Marche.

Ti potrebbe interessare anche -> Katia Lamberti morta a 29 anni: positiva al Covid, non era vaccinata

Nel corso della carriera si è esibita in giro per il Paese, nei locali più rinomati, ha partecipato a vari concorsi e ha cantato anche in alcuni programmi televisivi, arrivando per due volte in finale al festival di Castrocaro su Rai 1. Ha inoltre collaborato con Ivan Graziani, Enzo Iacchetti, Barbara Cola e Michele Pecora. Grazie alla sua bellezza e alla predisposizione per il palco, ha preso parte anche a varie sfilate di moda come indossatrice. Sonia Tallevi ha sempre lottato contro la sua malattia con coraggio, suonando la chitarra persino dal letto dell’ospedale.