Lecce, allarme sulle strade, 2 morti in poche ore: “Non ci sono parole”

0
157

A Lecce si piangono due vittime a causa di altrettanti incidenti. Una di loro, Davide Marciante, era molto conosciuto per il suo lavoro

Lecce
Davide Marciante (foto Facebook)

Davide Marciante aveva da poco compiuto 21 anni e viveva a Copertina e sulla strada che collega la città a Galatina ha trovato la morte, facendo salire a due il numero delle vittime registrato sulle strade del Salento 48 ore. Era un parrucchiere e stava rientrando da una serata trascorsa con gli amici.

Viaggiava da solo a bordo della sua Fiat Punto sulla strada che è particolarmente stretta e buia. Erano da poco trascorse le 4 di mercoledì 18 quando l’auto si è ribaltata finendo in un terreno vicino. Apparentemente non c’erano ostacoli che possano aver causato il sinistro.

I soccorsi sono stati chiamati da un altro automobilista di passaggio che ha allertato il 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Copertina che hanno competenza territoriale e anche i Vigili del Fuoco. Non è stato facile estrarre il ragazzo dalla lamiere e sono purtroppo risultati inutili i tentativi dei sanitari del 118.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pensionati morti di Covid: non erano vaccinati, le parole dei figli

Lecce, scontro mortale tra un’auto e un camper

Morti sul lavoro
Getty Images

“Non ci sono parole quando avvengono tragedie del genere”, ha detto la sindaca di Copertina Sandrina Schito. La vittima infatti, nonostante la giovane età, era molto conosciuta in città per i suo lavoro di parrucchiere che lo ha portato ad avere contatti con molte persone. Sul corpo di Davide saranno effettuati accertamenti presso l’ospedale Vito Fazzi su disposizione del Pubblico Ministero Alessandro Prontera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Afghanistan: il calciatore Zaki Anwari morto cadendo da un aereo USA

Come detto l’incidente che ha portato alla morte di Davide è il secondo nel giro di due giorni. Solo il giorno prima a perdere la vita è stato Simone Surdo di Martano: con la sua Fiat Punto percorreva la Strada Provinciale 148 e si è scontrato violentemente con un camper a Marina Melendugno.