Green pass, per la ripartenza ipotesi obbligo vaccinale

0
326

Green pass, si attende la conversione in legge nei primi giorni di settembre del decreto che ha introdotto la misura

green pass, rischio phishing
Credit: Andreas Gora – Pool/Getty Images

Per i primi giorni di settembre è prevista la conversione in legge del decreto che ha reso obbligatorio il Green pass dallo scorso 6 agosto. Il provvedimento disciplinerà ulteriormente l’uso del certificato: si discute di estendere l’obbligatorietà alle professioni, soprattutto quelle essenziali.

“Penso a tutte quelle attività dove c’è da garantire la continuità di un servizio”, ha detto il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Oltre al personale scolastico dunque si ipotizza di introdurre l’obbligo ad esempio ai dipendenti degli uffici pubblici perché non è possibile, ha detto Costa, che alcune attività si svolgano ancora in smart working.

Ma c’è il problema che qualcuno potrebbe rifiutare il vaccino e come è successo per il personale sanitario, il Sottosegretario sostiene che bisognerà pensare all’obbligatorietà. È d’accordo anche Luigi Sbarra, il segretario delle Cisl, che ha fatto ricevimento allo scontro che in questi giorni i sindacati hanno avuto con Bonomi di Confindustria.

Sbarra ha dichiarato che sono inaccettabili fughe in avanti di certe aziende che vogliono fissare le regole “in modo unilaterale”, chiamando in causa il legislatore che deve mettere tutto nero su bianco. Bonomi, invece, aveva detto che non c’è tempo da perdere per la ripresa e che non bisogna attendere una legge perché l’accordo sul protocollo già c’è.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Violenza su una bambina, 30enne picchiato dai familiari della vittima

Green pass, scuola tema scottante

Riapertura scuola
Riapertura scuola (Getty Images)

Con l’inizio dell’ultima settimana di agosto le città tornano a riempirsi con il rientro dei villeggianti. Una delle questioni più scottanti diventa la scuola dove riaprirà i battenti nella maggior parte dei casi il prossimo 13 settembre. In merito alla ripresa delle lezioni, tema delicato resta quello dei mezzi pubblici dove anche in zona bianca, oltre al distanziamento e alle mascherine, è prevista la capienza massima dell’80%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Facebook sotto accusa: “Ha nascosto la verità”

L’obiettivo è di riprendere la scuola in presenza e a settembre potranno farlo tutti gli studenti che hanno in Green pass ma c’è attesa della conversione in legge per chiarire tutti i punti.