Temptation Island, chiude il reality Mediaset: questioni economiche

0
318

Salta l’accordo e Temptation Island arriva al capolinea, chiude il reality Mediaset: questioni economiche dietro la chiusura.

(Instagram)

La notizia è di quelle che lasciano senza parole i fan: Temptation Island, il reality di Canale 5 che ogni estate appassiona milioni di telespettatori, chiude i battenti. Si tratta di una notizia che circola in maniera non ufficiale e che viene data dal portale TvBlog. Non è chiara ancora la situazione, ma dietro la chiusura improvvisa della trasmissione ci sarebbero motivazioni di carattere economico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Temptation Island: ecco quanto guadagnano le ex concorrenti del reality

Chi in questi anni si è appassionato alle storie di corna e di riappacificazione delle coppie all’interno dell’isola dei tentatori, a quanto pare, dovrà farsene una ragione. Il programma ha appena visto andare in onda l’ultima, controversa edizione, ricca di tanti colpi di scena e che ha sfondato il tetto del 20% di share, esattamente una media del 23,26%, con la puntata finale vista da quasi un telespettatore su tre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Manuela Carriero: lo sfogo dopo Temptation Island, l’ex sotto accusa

Perché Temptation Island chiude i battenti e chi prenderà il suo posto

La trasmissione dunque chiude i battenti dopo dieci edizioni: andata in onda per la prima volta nella primavera del 2005, Temptation Island tornò a essere messa in onda poi solo nel 2014, quindi negli ultimi sette anni ha visto nove appassionanti edizioni. Girata nel Resort Is Morus Relais a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, arriva ora per la trasmissione la notizia che sicuramente scuote tutti i fan. La produzione italiana si sarebbe infatti tirata indietro.

Stando a quanto scrive infatti TvBlog, dietro la scelta di chiudere il reality show delle tentazioni, ci sarebbe un mancato accordo economico tra la Fascino, la società di Maria De Filippi che produce il format in Italia, e Banijay, che detiene i diritti internazionali del format. Dunque addio a Temptation Island, ma la Fascino starebbe già correndo ai ripari, con una produzione originale, ovvero un vecchio progetto pilota mai andato in porto. Si tratta di “Ultima fermata”, anche questo un reality riservato alle coppie, che vide aprire nel 2017 i casting senza mai concretizzarsi. Al timone, non ci sarà più Filippo Bisciglia, ma nemmeno Maria De Filippi.